Redazione
No Comments

Pescara, Sebastiani conferma Pelizzoli per la prossima stagione

In Abruzzo si programma già il prossimo campionato di Serie B

Pescara, Sebastiani conferma Pelizzoli per la prossima stagione
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Daniele SebastianiLa stagione del Pescara ha dato ormai il suo verdetto, la prossima stagione sarà Serie B: manca solo la matematica per certificare il tutto. La società, come è giusto che sia, sta gettando le basi per la prossima stagione, quando si vorrà tentare di nuovo la scalata verso la Serie A.

Tra i giocatori, anche Per Kroldrup sta pensando al proprio futuro: il giocatore è arrivato a gennaio, ma ha totalizzato poche presenze. il suo contratto è in scadenza, ma il Pescara ha un’opzione da far valere a suo favore. Il suo agente, Ippolito Gallovich, ha fatto il punto della situazione: Ha saltato le ultime gare per una botta, ma non si tratta di nulla di grave. E’ rimasto a riposo a scopo precauzionale: proprio dal punto di vista fisico ha dimostrato di essere recuperato mentre a gennaio in molti erano scettici. Giocatori della sua esperienza non ce ne sono molti in giro, per quanto riguarda i difensori ancora di meno e credo abbiamo almeno due stagioni ad alti livelli”. Ecco quale sarà il futuro del giocatore: “Sì, è in scadenza a giugno ma il club ha una opzione per tenerlo e noi una contro-opzione. Abbiamo scelto questa formula perché certi delle sue qualità e, in caso di un campionato di buon livello, per avere la possibilità di guardarci intorno a fronte del pagamento di una penale”. Qualche club si è anche mosso per Kroldrup: Lui ha sempre avuto un buon mercato, non è mai stato un problema, ma il suo desiderio era comunque di giocare in Italia. Non chiude la porta ad una stagione in B col Pescara, ma aspettiamo di capire i programmi della società: se vogliono investire sui giovani oppure se ci può essere un ruolo di primo piano per lui”.

Anche il Presidente Sebastiani si affretta a ribadire che alcuni giocatori rimarranno sicuramente a Pescara. Si era infatti vociferato di un possibile passaggio al Napoli di Ivan Pellizzoli, ma il massimo dirigente abruzzese ha smentito tutto: No, abbiamo parlato di tutto, ma non di Ivan. Non si è mai discusso di lui. Ce lo teniamo stretto, lui è il portiere del Pescara per la prossima stagione“. La situazione di Weiss e Quintero è molto chiara: “Non esiste che si liberino a parametro zero. Quintero è di nostra proprietà. Con Weiss c’è un contratto col suo agente e la società che lo gestisce. Non abbiamo giocatori sui quali non abbiamo interesse e questi per essere ceduti dovranno passare sempre dal Pescara“. Chi potrebbe davvero arrivare, proprio dal Napoli, potrebbe essere Roberto Insigne, fratello di Lorenzo: Insigne jr? E’ uno di quei ragazzi che potrebbero venire a giocarsi un campionato importante come quello di Serie B, che purtroppo ritorniamo a fare”.

In ottica cessione, sembra che Antonio Balzano lascerà Pescara per restare nella massima serie, infatti è seguito da molti club. Per sostituirlo, la società abruzzese ha pensato all’esterno destro del Cittadella, Ferdinando Vitofrancesco.

Massimiliano di Cesare

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *