Connect with us

Focus

La furia di Arteta: “Sono in questo paese da 20 anni ma ora mi vergogno”

Dopo la sconfitta dell’Arsenal, Arteta attacca: “Imbarazzato dal livello arbitrale. Una vergogna assoluta per il calcio inglese”

Pubblicato

|

Il tecnico dell'Arsenal sbotta a fine partita

La Premier League entra nel vivo, l’undicesima giornata del massimo campionato inglese regala lo scontro ad alta quota tra il Newcastle e l’Arsenal con i Gunners che escono sconfitti dal St James’ Park per 1-0. I Magpies si assicurano tre punti che valgono oro e pesano tantissimo in termini di risultato e classifica, poiché i londinesi a fine campionato rientreranno quasi sicuramente tra le pretendenti a un posto tra le prime quattro in campionato. La casa Newcastle per gli uomini di Mikel Arteta è storicamente un campo difficile, da cui è complicato uscire con il bottino pieno, anche quest’anno la squadra del Nord di Londra ha affrontato l’impegno con la massima concentrazione, ma qualcosa è andato storto e non solo sotto il punto di vista del risultato. Dopo l’eliminazione in Carabo Cup, maturata dopo la sconfitta patita al London Stadium contro il West Ham (3-1) i Gunners avevano voglia di rivalsa nel Nord dell’Inghilterra, ma il Newcastle ha stoppato la corsa dell’Arsenal in campionato, anche se la sconfitta  del Tottenham nel London derby contro il Chelsea rende il weekend dell’Arsenal un po’ meno amaro.

Caos VAR e la rabbia di Arteta

La partita viene decisa da un gol di Gordon contestato dai londinesi, infatti sull’azione della rete Bruno Guimares recupera un pallone che sembrava essere uscito oltre la linea, fuori dal campo, il cross a centro area trova l’accorrente Joelinton che fa da sponda per l’accorrente Gordon, quest’ultimo si trova la tavola gi apparecchiata e deve solo depositare in rete a porta sguarnita. Le proteste dei Gunners però sono veementi e oltre che per la palla uscita, si concentrano su un spinta dello stesso Joelinton che proprio al momento dell’assist per Gordon avrebbe impedito al difensore dell’Arsenal, Gabriel, di colpire il pallone.

https://youtu.be/UhdaETKUZdM?si=zUICsx3BhNZ4DRRE

Negli ultimi minuti i ragazzi di Arteta tentato di riportare il match in equilibrio ma il gol di Gordon basta e avanza ai Magpies che staccano il pass per i tre punti, l’Arsenal esce sconfitta e torna a Londra con le tasche vuote. Nel post partita però il tecnico spagnolo dei londoners, Mikel Arteta, è un fiume in piena e dinnanzi ai microfoni non si contiene esprimendo tutto il proprio disappunto per la condotta arbitrale e per come è stato gestito l’episodio del gol, che ha regalato al Newcastle la vittoria per 1-0.

Il tecnico dell'Arsenal sbotta a fine partita

Il tecnico dell’Arsenal sbotta a fine partita

“Sì, dobbiamo parlare del risultato perché mi dovete dire come diavolo è stato convalidato questo gol ed è incredibile. Mi sento in imbarazzo, è una vergogna assoluta che questo gol sia stato convalidato. È una vergogna assoluta.È imbarazzante quello che è successo, diciamo sempre che questo è il campionato più bello del mondo. Ma sono in questo paese da 20 anni ma ora mi vergogno”. E poi: “Il risultato non è neanche lontanamente vicino al livello che questa lega deve avere e al modo in cui questa lega viene considerata. Non è abbastanza buono. Mi sento imbarazzato di far parte di tutto questo”.

Siamo appena alla giornata numero 11 e in Premier League volano già gli stracci.

Freelance/Writer/English football lover Founder & Owner www.ilcalcioalondra.com Author of the book "IL CALCIO TRA LE CASE" and audiobook producer in collaboration with Libro Parlato Author of the book "IL CALCIO A LONDRA: AVVENTURE ILLUSTRATE"

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER