Connect with us

Prima Pagina

Zeman, un saluto da gran signore

Pubblicato

|

Zeman, un saluto da gran signore

Sono passate poche, pochissime ore dalle dimissioni di Zeman, e già i suoi detrattori si scatenano sul web. C’è chi lo paragona a Schettino, chi lo considera addirittura l’unico responsabile del fallimento stagionale. Prima di entrare in merito però, bisogna essere a conoscenza dei fatti.

Siamo in estate, Zeman come ogni allenatore presenta la lista della spesa, la sua lista con giocatori che potrebbero condurre il Cagliari ad una tranquilla salvezza. Giovani ovviamente, è la sua filosofia ormai da una vita, spesa per il calcio. Il calcio pulito, offensivo, spettacolare. Nella lista alcuni giocatori che ha già avuto sotto le sue direttive negli anni scorsi, più qualche altro giovane da svezzare. Il boemo però viene accontentato solo in parte, con il presidente Giulini che rifiuta delle richieste considerando la rosa adeguata agli obiettivi stagionali. Zeman fuma per tenersi calmo, e prosegue il suo lavoro da gran signore. Ma nell’antivigilia di Natale il colpo di scena, con il club sardo che comunica l’esonero. Già da qui possiamo dedurre il tutto. Invece di programmare il mercato invernale con Zeman, Giulini, che è riuscito addirittura nell’impresa di far peggio del predecessore Cellino, ha preferito assegnare la panchina a Zola. Già, quanta esperienza…

Ora, dopo l’agguato degli ultrà, Zeman non ci pensa neanche di continuare. Ha scelto la sua strada, va via anche per questo motivo; è un altro calcio, non gli si addice per nulla. Non abbandona la nave in balia delle onde, ma ammette le sue responsabilità. Che noi sappiamo non esistono, lui però è così, non si tira mai indietro, è la massima espressione del perfezionismo. Lascia Cagliari forse con qualche rimpianto, quello sì, perché un vincente vive sempre di rimpianti.

@PepLandi

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending