Connect with us

Calcio Estero

Liga: Real Madrid vittoria con il brivido in attesa della Juventus

Pubblicato

|

l'esultanza del Real Madrid
Abbraccio tra Gareth Bale e Cristiano Ronaldo

Abbraccio tra Gareth Bale e Cristiano Ronaldo

Vittoria con il brivido del Real Madrid, che nel derby della Capitale in casa del Rayo Vallecano passa con il punteggio di 3-2. La squadra di Ancelotti gioca male e rende vivi gli avversari fino all’ultimo, ma questa volta è l’arbitro a salvare la faccia ai Blancos: mancano infatti un rigore e un espulsione alla sua squadra. Le Merengues rimangono a -6 dal Barcellona e in attesa del match tra Atletico Madrid e Athletic Bilbao, possono sperare in un passo falso dei cugini per ridurre il gap, attualmente fermo a -2.

PRIMO TEMPO – Pronti e via è subito il Real Madrid a passare in vantaggio: contropiede dei blancos con Ronaldo che scambia con Modric, il calciatore croato lancia subito di prima intenzione per lo scatto di CR7 che salta di netto un avversario con un secco tunnel e buca il portiere in uscita per l’1-0. Il Real però si sa, nelle ultime partite di campionato è un po’ aiutato. Due minuti dopo un intervento goffo di Carvajal su Nacho sarebbe da penalty, ma invece l’arbitro sorvola incredibilmente tra lo stupore di tutti, telespettatori e tifosi allo stadio. Il Rayo, nonostante il gol preso in apertura, reagisce bene allo svantaggio e ci prova giocando meglio dei più quotati avversari. Al minuto 28 viene annullato un gol a Viera perché considerato in fuorigioco sul tocco di Falque che aveva spiazzato il portiere avversario Diego Lopez. Il Madrid però è tremendamente cinico in quest’occasione e lo dimostra tre minuti più tardi: pallone infuocato perso a metà campo dai padroni di casa, Bale scatta sulla destra e mette in mezzo un cross su cui Benzema deve solo appoggiarla di testa, è 2-0 Madrid. Nonostante lo svantaggio il Rayo fa di nuovo la partita come sull’1-0, ma i più pericolosi sono sempre gli ospiti, con Ronaldo che in chiusura di tempo gira di testa di poco fuori.

SECONDO TEMPO – Al Vallecas va in scena il remake del primo tempo: ancora Bale devastante che salta un avversario con un pallonetto e lascia partire un traversone basso su cui Ronaldo si avventa come un rapace e deposita il pallone del 3-0 in fondo al sacco. Il vantaggio di tre reti è uno sproposito per quanto visto in campo, tanto che l’allenatore di casa Paco inserisce l’ex cagliaritano Larrivey per dar più peso all’attacco. E i frutti del cambio si iniziano ad intravedere: al minuto 53 Pepe stende Viera dopo che lo aveva saltato con un pallonetto, sul rigore si avventa lo stesso calciatore che spiazza Diego Lopez e riapre i giochi. Passano due giri di lancette ed è di nuovo rigore: traversa di Larrivey, la palla respinta dal legno capita sui piedi di Bueno che viene steso da Marcelo. Doppietta di Viera che trasforma il secondo rigore di giornata. Partita riaperta e brividi di freddo scorrono sulle merengues, che soffrono ancor di più l’iniziativa del Vallecano. Il secondo giallo a Carvajal viene risparmiato da un arbitro troppo buonista, mentre al minuto 74 Embara sfiora l’incrocio dei pali con una bellissima conclusione. L’occasionissima però capita sei minuti più tardi, quando Niguez su smanacciata di Diego Lopez, trova un pallone d’oro da mettere in rete ma incredibilmente, spara a lato in mezza rovesciata. L’estremo difensore di casa si trova protagonista di un doppio salvataggio due minuti più tardi su CR7, che non riesce a realizzare la seconda tripletta di fila.

RAYO VALLECANO-REAL MADRID 2-3 (3’ RONALDO, 31’ BENZEMA, 49’ RONALDO, 53’ e 55’ (2RIG) VIERA)

RAYO VALLECANO (4-5-1) Ruben, Tito, Galvez, Arbilla (51’ Larrivey), Nacho; Trashorras, Niguez, Bangoura, Gonzalez (42’ Bueno), Iago Falque (69’ Blaquez), Viera. All.: Paco

REAL MADRID (4-2-3-1) Diego Lopez, Carvajal (59’ Arbeloa), Pepe, Sergio Ramos, F. Coentrao (45’ Marcelo); Xabi Alonso (45’ Illarramendi), Modric; Bale, Di Maria, Ronaldo; Benzema. All.: Ancelotti

Mirko Di Natale

Twitter: @_Morik92_

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending