Davide Luciani
No Comments

Speciale calciomercato: le cinque trattative del 4 Luglio

Il Torino ci prova per Belotti, il Napoli punta al tris, la Samp si aggiudica Defrel, la Fiorentina pensa a Sepe e l'Inter vuole chiudere per Jovetic

Speciale calciomercato: le cinque trattative del 4 Luglio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Defrel: sembra definito il suo passaggio alla Sampdoria

Defrel: sembra definito il suo passaggio alla Sampdoria in questa sessione di calciomercato.

Ecco le cinque trattative che stanno tenendo banco in queste ore di calciomercato.

5) BELOTTI-TORINO
Zamparini nelle scorse ore aveva blindato Belotti, erede designato di Dybala ma Cairo ha deciso di provarci lo stesso. Secondo quanto riferito da Sky Sport, il Torino ha offerto ai rosanero 4,5mln di euro più bonus. La palla passa ora al Palermo. Se Zamparini riuscisse a chiudere per Calleri, la trattativa potrebbe concretizzarsi.

4) DEFREL-SAMPDORIA
Sempre secondo fonti Sky, la Sampdoria sarebbe vicina ad aggiudicarsi l’asta per Defrel. I blucerchiati hanno offerto 6.5 milioni e mezzo per il francese trovando l’accordo con il Cesena. L’ufficialità dell’affare dovrebbe avvenire dopo le cessioni di Eder e Okaka.

3) TRIS PER IL NAPOLI
Definito ormai l’arrivo di Allan (12 milioni più Inler e Britos), De Laurentiis vuole chiudere per altri tre acquisti nel minor tempo possibile. I nomi sul taccuino sono quelli di Astori, Perotti e Vrsaljko. Spesa complessiva stimata? 15-20 milioni  con possibilità di abbassarla con l’innesto di qualche giocatore (El Kaddouri e Zapata, ad esempio, fanno gola a Genoa e Sassuolo).

2) SEPE-FIORENTINA
Potrebbe essere considerata una trattativa minore ma non è così. Perso in questa sesione di calciomercatpNeto, la Fiorentina è alla caccia di un portiere che possa affiancare Tatarusanu e l’ha individuato in Sepe. Si lavora ad un prestito con riscatto viola e possibilità di contro-riscatto del Napoli. Ballano ancora un paio di milioni ma la trattativa è a buon punto.

1) JOVETIC-INTER
Uno tra Salah e Jovetic arriverà sicuramente in nerazzurro erimane da capire chi. Vista la battaglia legale tra Salah e la Fiorentina, Ausilio si è cautelato trovando l’accordo con Ramadani, agente di Jovetic, per un quadriennale a tre milioni di euro l’anno. Rimane da convincere il City che non è intenzionato a svendere un giocatore pagato due anni fa 30 milioni di euro. Comunque, Thohir, a Londra per altri affari, potrebbe decidere l’ultimo sforzo per regalare a Mancini il montenegrino mettendo così a segno un altro colpo in questo calciomercato.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *