Daniel Degli Esposti
No Comments

Premier League: Chelsea davanti. Ok Tottenham e Manchester United

Il Chelsea vince ed è momentaneamente primo. Il Manchester United si vendica e batte lo Swansea.

Premier League: Chelsea davanti. Ok Tottenham e Manchester United
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il Chelsea supera l’Hull City e vola in testa alla Premier League in attesa di Arsenal e Manchester City. Vincono Tottenham ed Everton. Lo United doma lo Swansea.

CHELSEA IN VETTA. In attesa del Monday Night fra Aston Villa e Arsenal, il Chelsea di José Mourinho ha conquistato la vetta della classifica della Premier League; nell’anticipo del mezzogiorno, i Blues hanno espugnato il KC Stadium grazie a un ottimo secondo tempo. Le reti di Hazard e Torres hanno vanificato la buona prestazione dell’Hull City e hanno consentito alla banda del Vate di Setubal di mettere pressione ai Gunners e ai Citizens. La marcia silenziosa del Chelsea comincia a spaventare i tifosi delle loro rivali: Terry e compagni festeggeranno un nuovo titolo o dovranno accontentarsi della Champions? Anche se il loro gioco non è sempre stato spettacolare, l’imbattibilità di Stamford Bridge e la ritrovata solidità difensiva depongono a loro favore; per saperne di più, non resta che seguire con interesse questa splendida Premier League!

Eden Hazard e Fernando Torres hanno segnato i due gol del Chelsea.

TOTTENHAM ED EVERTON OK. Il Tottenham di Tim Sherwood ha proseguito la sua rincorsa alla zona-Champions; nella 21° Giornata della Premier League, gli Spurs hanno battuto 2-0 il Crystal Palace in uno degli innumerevoli derby di Londra. All’ottavo minuto, la squadra del Sud della Capitale ha gettato al vento un calcio di rigore; nella ripresa, i padroni di casa hanno elevato il livello del loro gioco e hanno conquistato i tre punti grazie alle reti di Eriksen e di Defoe. L’attaccante inglese ha festeggiato nel migliore dei modi la firma sul contratto che, dal prossimo 28 febbraio, lo legherà al Toronto FC; il suo gol ha blindato il risultato e ha consentito agli Spurs di restare nella scia dell’Everton. Al Goodison Park, i Toffees hanno superato 2-0 il Norwich grazie alle prodezze balistiche di Barry e Mirallas; con questo successo, i Blues hanno momentaneamente scavalcato il Liverpool e si sono portati al quarto posto della classifica della Premier League; se i ragazzi di Roberto Martinez non si lasceranno distrarre dalle sirene di mercato, il Merseyside Derby continuerà a infiammare la lotta per la Champions fino alla fine del campionato.

RISCATTO UNITED. Nell’ultimo match del sabato della Premier League, Red Devils hanno battuto 2-0 lo Swansea City e hanno parzialmente vendicato la recente e dolorosissima eliminazione dalla FA Cup. Il talento di Januzaj e le reti di Valencia e Welbeck hanno scacciato i venti di crisi dalle storiche mura di Old Trafford. Nonostante questa vittoria, il Manchester United sembra ancora piuttosto lontano dalla lotta per la Champions; la classifica è corta, ma la sterilità dei ragazzi di Moyes preoccupa parecchio i tifosi dei Diavoli Rossi. Con Rooney e Van Persie ai box, soltanto i gol di Welbeck, la freschezza di Januzaj e il recupero di un po’ di fiducia potrebbero trascinare la squadra fuori dalla triste mediocrità in cui rischia seriamente di sprofondare.

LE ALTRE. La 21° Giornata della Premier League ha fatto divampare la lotta per la salvezza: il Sunderland ha espugnato con autorità Craven Cottage (1-4) e ha raggiunto il Crystal Palace a quota 17. Il West Ham ha rovinato l’esordio di Solskjaer sulla panchina del Cardiff City: lo 0-2 del 90° ha regalato alla banda di Allardyce i tre punti e l’aggancio in classifica agli avversari di giornata. Nella splendida cornice del St Mary’s Stadium, Lallana ha restituito il sorriso al Southampton; la sua rete ha regalato ai Saints la vittoria contro il West Bromwich Albion e ha scacciato i fantasmi di una preoccupante flessione di rendimento.

RISULTATI. Hull City-Chelsea 0-2; Southampton-WBA 1-0; Tottenham-Crystal Palace 2-0; Fulham-Sunderland 1-4; Everton-Norwich City 2-0; Cardiff City-West Ham 0-2; Manchester United-Swansea City 2-0. Domenica: Newcastle-Manchester City; Stoke City-Liverpool. Lunedì: Aston Villa-Arsenal.

Daniel Degli Esposti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *