Connect with us

BetCafe24

Inter, Inzaghi trema: rivoluzione già a gennaio?

Pubblicato

|

Skriniar: a gennaio Inzaghi e l'Inter potrebbero dirgli addio

L’Inter di Inzaghi ha mostrato diverse lacune in questo inizio di stagione e il tecnico è stato messo in discussione. Tuttavia, i problemi per i nerazzurri sembrano non essere finiti. A gennaio, infatti, la rosa potrebbe perdere pezzi importanti. Se in estate si resistette agli assalti di Psg e Chelsea per Skriniar e Dumfries, col nuovo anno la situazione potrebbe cambiare. Il caso più spinoso è quello dello slovacco, il cui contratto è in scadenza nel 2023. Marotta è atteso da mesi duri per tentare di tutelare il patrimonio tecnico della squadra, far quadrare i conti e non perdere competitività.

De Vrij via dall’Inter: 100%

Stefan De Vrij con Inzaghi non ha mai convinto e ora ha perso il posto da titolare a vantaggio di Acerbi. Il suo addio all’Inter è ormai certo. L’olandese andrà via da Milano alle stesse condizioni a cui è arrivato, ovvero a zero. La novità è che potrebbe tornare a Roma, questa volta sulla sponda giallorossa. Mourinho chiede da tempo un altro centrale di difesa. E’ possibile che i giallorossi si muovano in tal senso a gennaio, ma questo non implicherebbe una rinuncia al colpo De Vrij, considerando che anche Smalling è in scadenza. Insomma: De Vrij sta già programmando il suo futuro lontano dall’Inter.

Skriniar via dall’Inter: 80%

La situazione di Skriniar è in stallo. Il centrale sembra non avere intenzione di rinnovare il proprio contratto con il club nerazzurro, allettato dalla ricca offerta del Psg e dalla possibilità di cimentarsi con campioni come Messi, Neymar, Mbappè e Verratti. L’Inter non può rischiare di perdere a zero in estate il giocatore perchè sarebbe un ulteriore colpo alle già esangui casse nerazzurre. Per questo, secondo la Gazzetta dello Sport, i nerazzurri potrebbero cedere alle insistenze dei francesi disposti a dare una via d’uscita al club di Zhang mettendo sul piatto 30 milioni per assicurarsi subito il centrale. L’ipotesi è tutt’altro che remota, perchè da gennaio l’ex Samp in caso di mancato rimmovo, sarà libero di prendere accordi per la prossima stagione.

Dumfries via dall’Inter: 65%

Altro giocatore che rischia di dire addio all’Inter è Denzel Dumfries. Il Chelsea è pronto a tornare alla carica a gennaio con un’offerta difficile da rifiutare: 50 milioni e il prestito del giocatore fino a fine stagione. L’Inter a certe cifre sarebbe obbligata a dire di sì perchè non è in condizione di trattare. Il prestito dell’olandese aiuterebbe a trovare con più calma il sostituto e nel contempo servirebbero per rimettere in sesto le casse nerazzurre che hanno bisogno di liquidità.

Chalobah all’Inter: 30%

Con Skriniar sempre più vicino all’addio, l’Inter si sta guardando intorno alla ricerca di un sostituto. Marotta potrebbe tornare alla carica per Trevoh Chalobah, ai margini nel Chelsea. In estate la trattativa non si concretizzò per le richieste dei Blues, ma a gennaio le cose potrebbero cambiare. Chalobah rappresenterebbe un profilo giovane e di prospettiva su cui progettare la nuova difesa dell’Inter. I dubbi sono legati al suo adattamento immediato alla serie A, ma è un rischio che i nerazzurri sono disposti a correre anche perchè, a gennaio, trovare difensori pronti è difficile.

Singo all’Inter: 25%

Il nome di Wilfried Singo come sostituto di Dumfries si fa sempre più insistente. L’ivoriano in estate finirà sul mercato e rappresenta un’occasione da cogliere. Marotta, però, è già rimasto scottato dall’affare Bremer e quindi punta a portarsi avanti. Per questo sta cercando di capire i margini di manovra per una trattativa che sarà complessa. Singo ha il contratto in scadenza nel 2023, ma il Torino eserciterà l’opzione di rinnovo per un anno per poter vendere il suo gioiello al prezzo migliore. La valutazione del giocatore è di circa 25 milioni. Ogni discorso al momento è prematuro, ma l’idea Singo è concreta.

Skriniar dirà addio all'Inter di Inzaghi a gennaio?

Davide Luciani

 

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER