Connect with us

TransferMarket

Juve, ecco la strategia di Cherubini. Il Milan ha trovato il trequartista

Pubblicato

|

Cherubini: ecco la strategia per rinforzare la Juventus

Cherubini sta lavorando per rinforzare la Juventus in vista della prossima stagione. La società è sempre a caccia di un vice Vlahovic e potrebbe averlo (ri)trovato. Parliamo di Alvaro Morata. Lo spagnolo ha lasciato il club piemontese alla scadenza del prestito, ma non ha mai negato la sua voglia di tornare a Torino. Secondo le ultime notizie raccolte dalla Gazzetta dello Sport, questo matrimonio potrebbe presto consumarsi per la terza volta.

⚪⚫ Juventus, torna Morata?

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport afferma che la Juventus non abbia perso le speranze di arrivare a Morata. Lo spagnolo ha infatti rinnovato il contratto di un anno con l’Atletico e questo non fa che avvalorare la strategia bianconera. In questo modo è possibile, infatti, chiedere un ulteriore prestito questa volta con obbligo di riscatto. Non va dimenticato che la Juventus ha già pagato 20 milioni un prestito biennale e non sarebbe disposta a mettere più di 15 milioni per assicurarsi l’intero cartellino di Alvaro. Simeone dal canto suo non ha intenzione di puntare su Alvaro. Scemato l’interesse del Barcellona e senza altre valide proposte, quella bianconera rimane l’unica sul tavolo. Per questo cresce la fiducia di poter rivedere Morata a Torino.

Le manovre bianconere non si fermano, però, qui. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, la Juventus è pronta a dare l’assalto anche a Nicolò Zaniolo. L’ala ha ormai rotto con la Roma ed è pronto a cambiare aria. L’idea di Cherubini è quella di offrire un prestito di 10 milioni con un obbligo di riscatto a 40. Si tratterebbe di una strategia “alla Chiesa” per strappare il sì della Roma. I giallorossi riflettono, ma il timore di ritrovarsi un giocatore poco funzionale agli schemi di Mourinho e, per di più, scontento, aumenta la sensazione che alla fine l’affare si farà.

🆕https://www.sportcafe24.com/212878/calciomercato/juve-vendi-uno-e-prendi-tre-vieri-e-la-belva-maldini-inter-piglia-tutto.html

🔴⚫  Milan, si stringe per Ziyech

Dall’Inghilterra sono sicuri: il Milan ha virato con decisione su Ziyech. I contatti con il Chelsea si sono intensificati e sembra essersi già l’accordo con l’ex Ajax. Va trovata la formula giusta con il Chelsea per il giocatore. I Blues chiedono 30 milioni, mentre i rossoneri non vorrebbero spenderne più di 25. La distanza è minima e la volontà di entrambi i club è quella di chiudere l’affare. Per questo c’è fiducia che la trattativa possa chiudersi. Per costi e qualità tecniche, Ziyech sarebbe perfetto per il ruolo di trequartista. Il Milan provò a prenderlo anche lo scorso anno, ma non se ne fece nulla. Ora potrebbe essere la volta buona.

🟤 Torino, Djuricic è l’ultima idea

Viste le difficoltà per il ritorno di Praet, il Torino sembra aver virato con decisione su Filip Djuricic per la trequarti. L’ormai ex calciatore del Sassuolo è svincolato e rappresenta un’importante opportunità di mercato. Djuricic è reduce da una stagione contraddistinta da diversi problemi fisici, ma ora è perfettamente guarito. L’offerta fatta pervenire dal club granata è quella di un triennale a 1.2 milioni, cifra che il giocatore potrebbe accettare. I colloqui tra le parti continuano e c’è fiducia nell’ambiente torinista di chiudere la trattativa.

🟣 Fiorentina, nuova idea per la difesa

La Fiorentina in questo momento è attiva su più fronti. Mentre i Viola continuano a cercare un portiere e si intensifica la trattativa per Dodò, c’è sempre la qusetione difensore da valutare. L’ultima idea porta ad Acerbi della Lazio. Il centrale della Nazionale ha ormai rotto con l’ambiente e con la società e vuole lasciare la capitale. Per questo motivo Pradè sta pensando a lui in caso di partenza di Milenkovic. L’esperienza del laziale sarebbe perfetta per una squadra che ha manifestato a volte problemi di gioventù e permetterebbe a Igor di crescere ulteriormente. Il problema è che la Lazio per lasciar partire il giocatore deve prima trovare il sostituto. Per questo la trattativa potrebbe andare per le lunghe, ma l’idea piace anche a Italiano che avrebbe dato il suo consenso all’acquisto.

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS