La società inglese ha acquistato l’attaccante classe ’93 per una cifra molto elevata: 113 milioni di euro. Lukaku percepisce circa 12 milioni di euro netti a stagione e se decidesse di tornare a Milano dovrebbe dare un taglio allo stipendio, arrivando intorno ai 7.5 milioni l’anno. E il club londinese, dal canto suo, dovrebbe studiare una formula di riscatto. Sembra chiaro che le cifre dei Blues sono troppo generose per le casse dell’Inter. Se gli inglesi dovessero mettere sul piatto un prestito annuale di Lukaku, con lo scopo di attenuare a bilancio l’investimento, il desiderio di vedere Lukaku con la maglia nerazzurra non è così lontano.