Connect with us

Podcast

Ibra e Osimhen: polemiche con Milan e Napoli! Bestemmia in campo: decisione su Buffon | TG Sport

Pubblicato

|

L’inizio della 71esima edizione del Festival di Sanremo si avvicina e quest’anno le serate dello show italiano più atteso avranno un ospite d’eccezione: Zlatan Ibrahmovic. L’attaccante rossonero sarà ospite in tutte le serate del festival, ciò sta però creando non pochi malumori tra i tifosi milanisti.

🔴 Ibrahimovic a Sanremo: non si allenerà con il Milan per metà settimana

Quando e come si allenerà? Ibra farà il pendolare tutti i giorni tra Sanremo e Milano? A rispondere ad alcuni di questi interrogativi è stato il conduttore di questa edizione del festival, Amadeus.

Zlatan è un grande professionista, e i fuoriclasse come lui sanno gestirsi da soli – ha detto il presentato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Ibra sa come organizzarsi, si allenerà in Riviera per tutta la settimana, meticolosamente come sempre, i tifosi stiano tranquilli. Non farà il pendolare. Andrà a Milano mercoledì per la partita contro l’Udinese poi tornerà a Sanremo e rimarrà con noi“. Questo il programma: da capire se l’impegno peserà sul rendimento dello svedese con il Milan, proprio in un momento cruciale della lotta scudetto.

#Ronaldo sbotta.
Serve una rivoluzione a centrocampo.

Pubblicato da SportCafe24 su Giovedì 18 febbraio 2021

🟡 Bestemmia in Parma-Juventus, solo una multa per Buffon

Sospiro di sollievo per Gigi Buffon e la Juventus. Il portiere era stato deferito dalla Procura Federale per aver pronunciato una bestemmia in Parma-Juventus dello scorso 19 dicembre. Ebbene il Tribunale Federale Nazionale, Sezione disciplinare, presieduto da Cesare Mastrocola, ha stabilito la pena per l’estremo difensore. Scongiurata la squalifica: il giudice ha deciso di infliggere al calciatore una multa per la frase blasfema dal valore di 5mila euro.

🆕 SCOPRI ANCHE: Inter, situazione contratti: chi rinnova e chi no

🔵 Accuse a Gattuso e ai compagni, polemica tra il Napoli e il fratello di Osimhen

L’avventura di Victor Osimhen con la maglia del Napoli continua ad essere frastagliata da infortuni e polemiche. L’ultima, che di certo farà storcere il naso a Gattuso e ai calciatori della squadra azzurra, è stata tirata in ballo dal fratello dell’attaccante nigeriano, arrivato all’ombra del Vesuvio in estate dal Lille per ben 70 milioni di euro più bonus.

Osimhen, fin qui, ha realizzato solo 2 reti con la maglia del Napoli, rendimento che lo sta mettendo nell’occhio della critica. Dunque suo fratello Andrew, intervenuto sulle frequenze di Radio Marte, ha preso le sue difese: “Mi sembra solo che il Napoli non giochi per il suo attaccante, la squadra non esalta le capacità realizzative di Victor e finché non sarà così lui non potrà segnare i gol che vuole. Sicuramente stare fuori è stato penalizzante, ma da quando è rientrato non è stato messo in condizione di esprimersi a meglio. Il Napoli deve giocare più da squadra e più per lui“. Parole forti che sicuramente creeranno discussione.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24