Connect with us

Prima Pagina

Juventus: grandi manovre a Parigi. Il Milan cerca il sostituto di Botman. Torino, doppio colpo per la trequarti

Pubblicato

|

Kimpembè: la JUve lo chiede al Psg

La Juventus continua la sua rivoluzione. Con De Ligt sempre più lontano, i bianconeri valutano diverse alternative per la sua successione. L’ultima idea porta in casa Psg e ha il nome di Kimpembe. Il francese costa circa 30 milioni di euro e può essere sacrificato dal club parigini. La Juventus in questa fase sta sondando diversi profili per non farsi cogliere impreparata dalla cessione di De Ligt che ormai ha rotto con il club e quello del classe 1995 è uno dei profili seguiti.

⚪⚫ Juventus, grandi manovre a Parigi

La Juventus vuole un difensore centrale e, se possibile, anche un centrale di centrocampo. Per questo ha aperto un canale con il Psg. Campos vuole rivoluzionare la squadra e saranno molti i giocatori in uscita. Uno di questi è Paredes, centrocampista che da sempre piace ai bianconeri. L’ex Roma ha un contratto in scadenza nel 2024, e fa resistenza a lasciare Parigi dove percepisce un ingaggio da 7,5 milioni l’anno. Tuttavia Campos lo vuole cedere e l’ha offerto a diversi club al costo di 20 milioni, tra cui quello bianconero. In quest’occasione, Cherubini ha chiesto informazioni anche per Kimpembe, centrale difensivo anche lui in scadenza nel 2024.

In entrambi i casi il problema sta nell’ingaggio. Detto di Paredes, Kimpembè percepisce oltre 10,5 milioni l’anno. La Juventus non può permettersi certe cifre quindi su questa base dovrà negoziare. In ogni caso, il canale con il Psg rimane aperto perché i francesi hanno necessità di sfoltire la rosa e quindi anche i prezzi dei cartellini dei due sono destinati a scendere.

🔴⚫ Milan, si tenta l’affondo per Theate

Arthur Theate è il nome che il Milan ha individuato per sopperire al mancato arrivo di Botman. Il Bologna fa muro perché lo considera incedibile, ma i rossoneri non demordono. L’ultima offerta fatta recapitare a Sartori è il cartellino di Caldara più un conguaglio economico. L’interesse del Milan per il giocatore è reale ed è probabile che, una volta formalizzati i rinnovi di Maldini e Massara, l’affare entri nel vivo. I felsinei dal canto loro valutano il belga 20 milioni, ma in questa fase non vorrebbero cederlo. Tuttavia, le situazioni di mercato sono imprevedibili, quindi questa pista va seguita con attenzione.

🟤 Torino, doppio colpo per la trequarti

In attesa di definire l’erede di Belotti, il Torino è vicino a piazzare il doppio colpo dalla Francia. Sembrano infatti in via di definizione gli acquisti di  Luis Henrique dell’Olympique Marsiglia e di Armand Laurienté del Lorient. Il brasiliano dovrebbe arrivare per una cifra intorno ai 6 milioni di euro, mentre il francese sarà pagato 7 milioni. Si tratta dunque di due investimenti pesanti da parte dei granata che sono chiamati a sostituire Brekalo e Pjaca e probabilmente perderanno anche Praet. Con questi due acquisti, i granata si avviano a costruire il mosaico della prossima stagione.

🟣 Fiorentina, Gollini è la priorità

La Fiorentina è in dirittura d’arrivo per Mandragora. Il centrocampista della Juventus alla fine si è deciso ad accettare la corte di Pradè e Barone. Ora, però, tutti gli sforzi sono concentrati sul portiere. Vista la concorrenza per Vicario, la società si è buttata su Gollini per cui l’Atalanta chiede 15 milioni. La cifra è giudicata eccessiva, ma i contatti proseguono. Gollini è un esubero del club orobico e proprio su questo contano i viola che non vogliono offrire più di 10 milioni. Dal canto suo il portiere spinge per il trasferimento e proprio la sua volontà, alla lunga, potrebbe essere decisiva.

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS