Connect with us

BetCafe24

Pogba, rottura con lo United: tornerà alla Juve?

Pubblicato

|

Pogba nel mirino della Juventus

Paul Pogba non è felice al Manchester United. Il suo destino è segnato: a giugno lascerà i Red Devils. Qualcuno pensa anche a un trasferimento nella finestra di gennaio, ma sembra poco probabile, anche alla luce delle parole del suo procuratore Mino Raiola. Insomma, fino a fine stagione giocherà in Inghilterra, poi chissà. Dove potrebbe andare a finire?

Juventus (35%)

Lui vuole la Juventus, la Juventus vuole Pogba. E non da ora. Il problema, però, è rappresentato dai costi altissimi dell’operazione: il Manchester United lo libererà per una cifra elevata, Paul guadagna circa 13 milioni di euro netti a stagione. Le soluzioni, dunque, sono due: o Pogba abbassa le sue pretese economiche oppure Paratici mette a segno una o due grandi plusvalenze. E sull’altare potrebbe essere sacrificato Dybala.

Real Madrid (35%)

La principale rivale della Juventus nella corsa al francese sono i Blancos. Nella rivoluzione post Ronaldo, che non ha mai definitivamente spiccato il volo, il Real Madrid non è riuscito ancora a ricreare quel meraviglioso centrocampo che aveva permesso di dominare in Europa, formato dalle migliori versioni di Modric, Kroos e Casemiro. Un calciatore di sostanza e di qualità come Pogba sarebbe la svolta alle difficoltà di Zidane.

Liverpool (15%)

Sarebbe un altro grandissimo smacco al Manchester United, dopo essere andato via a parametro zero. Pogba avrebbe, però, la forza fisica e il dinamismo per trovarsi a suo grandissimo agio nel gegenpressing di Jurgen Kloop.

Bayern Monaco (10%)

Quello tedesco sarebbe il terzo campionato per Pogba, dopo quello inglese e quello italiano. La corazzata tedesca aggiungerebbe ulteriore fisicità a un centrocampo già semplicemente dominante e si confermerebbe di gran lunga la squadra più forte d’Europa. In Baviera, però, difficilmente compiono operazioni tanto onerose dal punto di vista finanziario: dovrebbe essere un’eccezione alla regola.

Inter (5%)

Marotta – con l’ausilio di Paratici – l’ha già strappato una volta al Manchester United e potrebbe riprovarci. Chiaramente, le casse dell’Inter non sono pronte a un investimento così importante. Qualora, però, i nerazzurri dovessero privarsi di Lautaro Martinez, allora potrebbero pensare di inserirsi nella lotta a Pogba. Per ora, però, l’ipotesi è remota.

Pogba Calciomercato 2020

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24