Connect with us

Social

Di Maria e i likes alla Juve, Sanchez risponde a Marotta, Vidal-Flamengo indizio social, il rimpianto di Marchisio ed ecco un altro van Persie

Pubblicato

|

Di Maria e il like alla Juventus

Di Maria-Juve: tutta una questione di like

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato Ángel Di María sarebbe sempre più vicino a vestire la casacca della Juventus. A confermare la tesi arriverebbero anche indizi social con il Fideo che dispensa like su Instagram alla Juve e soprattutto all’amico e connazionale Dybala dopo l’ultima con la Vecchia Signora allo Stadium.

Di Maria e il like alla Juventus

Di Maria e il like alla Juventus

Il giocatore del PSG dovrebbe svincolarsi a breve dal club parigino e sarebbe quindi libero di accasarsi dove meglio crede, l’entourage del giocatore nonostante l’età, vorrebbe un ingaggio di almeno 7 milioni di euro a stagione. Il club bianconero sarà in grado di soddisfare le pretese del giocatore? Lo scopriremo al prossimo like.

Marotta e Sanchez: siparietto social

In casa Inter è arrivato il momento fare i conti e stilare la famosa lista dei cedibili. Alexis Sanchez sembra proprio uno dei futuri partenti, anche se Beppe Marotta, nel corso di un’intervista rilasciata a Dazn, ha votato il gol del cileno nella Supercoppa vinta contro la Juventus, come “Il gol che ha lasciato il segno più forte nel mio palmares“.

Sanchez risponde a Marotta

Sanchez risponde a Marotta

La risposta dell’attaccante nerazzurro non si è fatta attendere e il numero 7 ha prontamente postato sui social la frase “I campioni sono così, per poi rimuoverla dopo pochi minuti. Alexis Sanchez aveva già rivendicato più volte il diritto di essere un campione e di meritarsi un posto da titolare nello scacchiere tattico di Simone Inzaghi. Probabile l’addio definitivo a fine stagione.

Vidal-Flamengo e la maglietta sui social

Non si placano le voci di un possibile sbarco di Arturo Vidal in Brasile per vestire la maglia del Flamengo. Il centrocampista nerazzurro già nei mesi scorsi aveva espresso il desiderio di chiudere la carriera nel club brasiliano per poter giocare la Copa Libertadores.

Inter-Vidal addio? Altro indizio social

Inter-Vidal addio? Altro indizio social

Un altro indizio a riguardo arriva dal profilo sociale del centrocampista cileno, dove Vidal si è esibito in un balletto con la compagna Sonia Isaza che indossa proprio la maglia del Flamengo. Il profilo Instagram di Vidal è subito stato preso d’assalto dai tifosi brasiliani che gli hanno chiesto a gran voce di raggiungere il Flamengo nella stagione che verrà.

Marchisio e il rammarico Champions League

Anche Claudio Marchisio ha voluto tributare un messaggio di addio a Paulo Dybala, – leggi gli ultimi rumors sul futuro de La Joya – che nella gara contro la Lazio ha disputato la sua ultima partita con la Juventus all’Allianz Stadium. L’ex mediano bianconero ha ricordato Dybala, ripartendo dalla finale di Champions League persa dai bianconeri in quel di Berlino, quando Paulo non era ancora un giocatore della Vecchia Signora: ” Tornavamo da Berlino, delusi e un po’ incazzati. Ti osservavo, durante il volo di ritorno, e rimasi affascinato dalla tua faccia da bambino e dai tuoi occhi da uomo. Ho sempre avuto un debole per i numeri 10. Ho spesso immaginato che un giorno, quel bambino con gli occhi da uomo avrebbe finalmente riportato a casa quella coppa. Ma il destino purtroppo non sempre va come vorremmo. Hai indossato la maschera, ma tutti abbiamo imparato ad amarti per quello che sei.
Buona fortuna per tutto amico mio“.

Marchisio e la dedica social

Marchisio e la dedica social

Tale padre tale figlio

Nel 2001 Robin van Persie iniziò a giocare come professionista proprio con la squadra della sua città, Rotterdam. L’olandese incominciò a muovere i primi passi verso il successo con la maglia del Feyenoord, squadra in cui giocò fino al 2004 prima di trasferirsi in quel di Londra per vestire la maglia all’Arsenal.

Il figlio di Robin van Persie riparte dal papà

Il figlio di Robin van Persie riparte dal papà

Molti anni dopo Robin van Persie, ecco che un altro van Persie, il figlio Shaqueel, firmare un contratto da professionista sempre con il Feyenoord, dove tutto iniziò anche per il padre.

Freelance/Writer/English football lover Founder & Owner www.ilcalcioalondra.com Author of the book "IL CALCIO TRA LE CASE" and audiobook producer in collaboration with Libro Parlato Author of the book "IL CALCIO A LONDRA: AVVENTURE ILLUSTRATE"

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER