Connect with us

Esclusive

Infortunio Osimhen, parla il Dottor De Nicola. Anguissa? Meno grave – Esclusiva SC24

Pubblicato

|

infortunio Osimhen

Brutte notizie all’ombra del Vesuvio. A seguito degli esiti positivi al Covid-19 di Demme, Politano e Zanoli, ieri, il Napoli di mister Spalletti ha perso alcune tegole importanti. La partita a San Siro è costata molto alla formazione partenopea a causa dei brutti infortuni che riguardano Osimhen e Anguissa. Attimi di tensione anche per Ospina che, uscendo fuori dall’area di rigore colpendo di testa il pallone, ha fatto un testa a testa con Dzeko. L’estremo difensore azzurro si è accasciato al suolo ed è svenuto per qualche secondo, ma ad effettuare le prime manovre di pronto soccorso è stato Di Lorenzo. Per fortuna nessuna criticità per il colombiano. Le brutte notizie fanno riferimento a Osimhen e Anguissa.

La redazione di SportCafe24 si è subito messa in contatto con Alfonso De Nicola, l’ex responsabile dello staff medico azzurro che ha accompagnato il Napoli per circa 15 anni. De Nicola è stato tra i medici più importanti della società di De Laurentiis, aiutando i calciatori a recuperare in tempi brevissimi offrendo loro il massimo supporto.

Condizioni Osimhen, De Nicola: “Per questi infortuni ci vorrà almeno un mese e mezzo”

Osimhen ha subito un durissimo scontro con Skriniar, abbandonando subito il terreno di gioco per essere trasportato all’ospedale Niguarda di Milano. Gli esami effettuati hanno evidenziato fratture multiple scomposte dell’orbita e dello zigomo sinistro. Il club azzurro ha fatto sapere che il nigeriano verrà sottoposto nei prossimi giorni a intervento chirurgico. Soltanto dopo l’operazione si conosceranno i tempi di recupero, ma stando a quanto emerso nelle ultime ore le condizioni dell’attaccante sono delicate. Osimhen rischia di saltare anche la Coppa d’Africa, non ci resta che attendere l’intervento.

Alfonso De Nicola su Osimhen: “Credo che da un punto di vista medico-sanitario dovrà stare almeno un mese e mezzo fermo. A meno che non riescano a fare una protezione importante, cosa probabile se ci fosse il medico Ruggiero. Il tempo di consolidamento delle ossa facciali però è minore”.

Dottore è probabile che Osimhen possa indossare una maschera protettiva?

“Per quanto sia ben fatta non può giocare con la maschera protettiva. Il tempo di guarigione deve essere rispettato e soprattutto l’orbita è una zona delicata perché protegge l’occhio”.

Infortunio Anguissa

Non solo Victor Osimhen, ma anche André-Frank Zambo Anguissa. Il centrocampista camerunese dovrà stare lontano dal campo per un po’ di tempo. La SSC Napoli – tramite un bollettino medico pubblicato sul sito ufficiale – ha reso noto che: “Anguissa si è sottoposto a esami diagnostici che hanno evidenziato una lesione distrattiva del grande adduttore sinistro. Il centrocampista azzurro ha iniziato l’iter riabilitativo”.

Dottore, la lesione distrattiva del grande adduttore sinistro è un infortunio grave?

Questo tipo di lesione è meno grave. I tempi di recupero del muscolo adduttore sono più rapidi rispetto ad altri muscoli fortunatamente. Credo che Anguissa possa riprendere più presto a giocare”, ha dichiarato ai nostri microfini il dottor De Nicola.

Scontro Ospina-Dzeko

Alfonso De Nicola si è espresso anche sull’episodio di David Ospina in Inter-Napoli. Stando a quanto raccolto dalla redazione, il portiere avrebbe dovuto lasciare il campo per non correre eventuali rischi. Stando alle manovre di primo soccorso, invece, potrebbero rivelarsi inutili quando si tratta di trauma cranico. Non è il caso di Ospina, visto che non si sono presentati problemi di questo genere. “Lo svenimento è dovuto anche alla paura del momento“, ha concluso il medico De Nicola in merito.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS