Connect with us

TransferMarket

Milik, Dzeko, Zapata, Belotti, cessioni in vista: dove giocheranno?

Pubblicato

|

Piena sessione di calciomercato estiva. Tante squadre, tanti nomi. Tra questi, Milik , Dzeko , Zapata , Belotti . Cessioni in vista per questo gruppo di attaccanti che potrebbero abbandonare le loro squadre e partire per altre destinazioni e nuove esperienze. Ma, in caso di cessione, quale sarà il loro destino? Dove giocheranno?

ARKADIUSZ MILIK – JUVENTUS (60%) ROMA (40%)

Arkadiusz Milik ha scelto il suo futuro: vuole la  Juventus. Il polacco del Napoli, infatti, ha rinunciato al rinnovo del contratto, in scadenza nel 2021, e vuole trasferirsi in bianconero. Un nome, quello di Milik, emerso in pieno Maurizio Sarri, ma vivo anche in quella di Andrea Pirlo, sebbene, ovviamente, in concomitanza con un cambio di guida tecnica può cambiare gusti e priorità.

Detto ciò, e ormai non è una novità, il polacco il suo sì alla Vecchia Signora l’ha dato da tempo. La Juve, da parte sua, pondera l’inserimento di una contropartita tecnica: Federico Bernardeschi (ma con l’ostacolo legato ai diritti dell’immagine), Luca Pellegrini e Cristian Romero i nomi più gettonati. Il centrale argentino, tuttavia, non sembrerebbe entusiasmare gli azzurri. La palla, dunque, passa a lei, chiamata a prendere una decisione definitiva circa le mosse del domani.

La Roma , intanto, dovrà costruire una rosa all’altezza delle aspettative nonostante per il secondo anno di fila non giocherà la Champions League. La società nuova dovrà farlo abbassando i costi e le spese. Su tutte la borsa con il Napoli ancora in piedi ma in stand by: vendere Under ai partenopei per arrivare al talento Milik. Lui è infatti l’attaccante desiderato dalla società giallorossa.

EDIN DZEKO – INTER (40%) ROMA (30%) JUVE (30%)

L’ Inter vuole ancora Edin Dzeko. Il tecnico Antonio Conte vorrebbe l’attaccante bosniaco della Roma come vice Lukaku. Intanto, lunedì la Roma cambia di proprietà. Friedkin è pronto a subentrare a Pallotta e diventare il ventiquattresimo presidente della storia giallorossa. Circa un anno fa la Roma ufficializzava il rinnovo del bosniaco sino al 2022. Ora, la questione si riapre. La società proverebbe a trattenerlo, anche se allo stesso tempo l’ingaggio pesa molto sulle casse del club, e l’Inter di Conte è sempre più deciso a chiamarlo a sè.

Tra queste si inserisce la Juventus : il nome di Edin Dzeko è finito nella lista di Paratici. Qualora i bianconeri dovessero affondare il colpo, lascerebbero libero Milik, sul quale punterebbe proprio la Roma.

DUVAN ZAPATA – ATALANTA (60%) JUVENTUS (40%)

Dal momento che Gonzalo Higuain quasi sicuramente non rinnoverà il suo contratto in essere con la Juventus in scadenza nel 2021, la dirigenza è al lavoro per cercare una punta di peso dallo spessore internazionale.

Nelle ultime settimane sono stati accostati alla Juve diversi profili: da Milik, a Dzeko, passando per Duvan Zapata. Proprio per il colombiano, nelle ultime ore sarebbe stata formalizzata sul sito ufficiale. La Juve avrebbe fatto recapitare all’Atalanta un’offerta da 30 milioni di contanti più il cartellino di Mattia Perin, che quest’anno ha militato nel Genoa. Offerta che però non ha soddisfatto: Antonio Percassi valuta il suo talento non meno di 70 milioni di euro, e non intende scendere al di sotto di questa valutazione. Al momento quindi la trattativa Zapata-Juve non è ancora in uno stadio avanzato: tocca aspettare per capire se ci saranno passi in avanti nella trattativa.

ANDREA BELOTTI – TORINO (50%) INTER (30%) MANCHESTER UTD (20%)

Urbano Cairo non vorrebbe privarsi del giocatore, ma in caso di offerte superiori a 70 milioni di euro, potrebbe cedere. Grande interessamento da parte dell’Inter: Conte, non è un mistero, stravede per il Gallo . Serviranno, di certo, più dei 40 milioni già proposti dalla Fiorentina e rifiutati a gennaio dal presidente granata per averlo. La volontà del giocatore di lottare per traguardi ambiziosi potrebbe, alla fine, fare la differenza. Il bomber è seguito anche all’estero, in particolare dal Manchester United . I Red Devils stanno cercando un rinforzo in attacco per la prossima stagione, e individuato nell’attaccante classe 1993 l’uomo giusto.

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending