Connect with us

BetCafe24

Bernardeschi-Juventus: divorzio certo, ma dove andrà?

Pubblicato

|

Federico Bernardeschi-Juve: un amore mai sbocciato

Federico Bernardeschi e la Juventus sono sempre più lontani. Anche la partita con il Milan ha testimoniato che l’ex Fiorentina è un pesce fuor d’acqua nella Juventus. Per questo i bianconeri hanno intenzione di piazzarlo. Il problema è che l’alto ingaggio (4 milioni l’anno fino al 2022) rende difficile piazzarlo. Inoltre, il suo valore è in netto calo. Paratici deve tentare di non ascrivere una minusvalenza a bilancio. Ecco perchè, al momento, l’unica strada percorribile pare essere quella dello scambio. Vediamo quindi le varie opzioni a disposizione.

Bernardeschi al Chelsea: 30%

Piazzare Bernardeschi in Italia è difficile per l’alto costo del cartellino. Ecco perchè si sta pensando di piazzare il giocatore all’estero. Una delle opzioni possibili è il Chelsea. Sarri, infatti, vuole a tutti i costi Jorginho. E’ in cantiere quindi uno scambio sull’asse Torino-Londra che vedrebbe l’italo brasiliano ritrovare il suo mentore e il giocatore di Carrara tentare un nuova avventura. Ovviamente, in questo caso, Paratici dovrebbe dare anche un conguaglio ai Blues.

Bernardeschi alla Roma: 25%

Parativi qualche tempo fa ha offerto Bernardeschi e soldi per Zaniolo. L’offerta è stata rispedita al mittente. La Roma, però, vive un momento economico drammatico e ha necessità di far quadrare i conti. Ecco perchè lo scambio potrebbe tornare in auge, specie se la squadra non centrasse il quarto posto. E’ anche possibile che lo scambio si faccia con Pellegrini, altro giocatore nel mirino bianconero e che ha un contratto fino al 2022. Insomma: le opzioni non mancano per imbastire una trattativa.

Bernardeschi al Milan: 20%

Il Milan già a gennaio provò a portare Bernardeschi a Milano, proponendo uno scambio con Paquetà. Alla fine saltò tutto. Ora lo scambio potrebbe tornare d’attualità. Entrambi i giocatori, infatti, si stanno deprezzando e una plusvalenza farebbe comodo alle due società. E’ anche possibile, però, che Gazidis si faccia sotto offrendo un prestito con obbligo di riscatto. Bernardeschi sembra l’ideale per il progetto di Rangnick e a Milano potrebbe trovare la brillantezza perduta.

 

Bernardeschi resta al Psg: 20%

Il Psg è un altro club interessato a Bernardeschi. Anche in questo caso si potrebbe imbastire uno scambio. A Sarri piace Paredes che ha allenato a Empoli. L’ex Roma a Parigi non si è ambientato e sarebbe tentato di tornare in Italia da un tecnico che lo stima. Ecco perchè l’operazione è fattibile.

Bernardeschi allo United: 5%

Lo United cerca esterni offensivi per andare a rinforzare la squadra nella prossima stagione. Bernardeschi è un’alternativa. Non la prima, però e nemmeno la seconda. Diciamo che se il mercato si mettesse in un certo modo se ne potrebbe parlare. Di certo ingaggio e costo del cartellino non sarebbe un problema per i Red Devils, ma questa opzione è più staccata rispetto alle altre.

Davide Luciani

 

 

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending