Connect with us

Podcast

Giornata nera per l’Inter, ma il futuro promette bene nonostante Ceferin

Pubblicato

|

Giornata nera per l’Inter.

Ivan Perisic, per distacco il miglior giocatore della rosa nerazzurra, ha finalmente coronato il suo sogno, ovvero quello di chiudere la carriera in Premier League.  Non era una questione di soldi, ma un desiderio del ‘pendolino croato’, già manifestato da mesi ai compagni di squadra e a qualche dirigente nerazzurro. Troverà di nuovo Antonio Conte, suo mentor nella stagione che ha riportato lo scudetto a Milano dopo 11 anni.

Quanto peserà il suo addio? Moltissimo, come un macigno. Le speranze di Inzaghi sono adesso riposte su Gosens e Di Marco, che non sono due fenomeni, ma buoni giocatori che possono limitare i danni di una ‘baja‘ che, per il momento, ha limitato il valore tecnico della rosa nerazzurra.

Un consiglio per Marotta: con 25 milioni di euro si potrebbe prendere José Gayà, capitano del Valencia e laterale eccelso. Il club Che è in crisi economica e ha bisogno come il pane di cedere il difensore di Pedreguer e il centrocampista Carlos Soler, entrambi proposti sotto forma di pack al Barça.

La giornata si è conclusa in bellezza con l’annuncio del nuovo settlement agreement con la Uefa. Senza entrare in dettagli economici, – potete leggere su Calcio&Finanza tutti i dettagli -, possiamo affermare che fino alla stagione 2025-26 l’Inter dovrà stringere la cintura e patteggiare con Ceferin&Co, nonostante un bilancio passato da -246 milioni di euro a -120.

Ultima cosa: quello che si mormora su Dybala e Lukaku è reale. I due potrebbero vestire nerazzurro nelle prossime settimane, ma saranno necessari dei sacrifici (De Vrij al Chelsea) e delle mosse di ingegneria finanziaria per riportare Romelu a Milano.

Ultimissima cosa: su Bremer quotidiani, blog e esperti stanno esagerando. L’unica cosa certa è che l’Inter è in corsa per il centrale insieme a tutte le big d’Italia e qualche club estero, ma del suo futuro non v’è certezza.

Ci risentiamo nei prossimi giorni, per analizzare le novità del mercato nerazzurro

¡Suerte!

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS