Connect with us

BetCafe24

Milan, ala destra cercasi: cinque nomi sul taccuino di Maldini

Pubblicato

|

Maldini sonda diversi problemi per il ruolo di esterno destro del Milan

Paolo Maldini sa di cosa ha bisogno il Milan. Il dirigente rossonero è alla ricerca di una grande ala destra che permetta il salto di qualità ad un reparto offensivo che troppo spesso ha faticato in questa stagione. I nomi su cui attualmente si sta ragionando sono cinque. Non è un mistero che il preferito sia Berardi, tuttavia, ci sono anche altri profili che interessano parecchio. Diamo quindi uno sguardo a questi profili.

Berardi al Milan: 50%

Il Milan continua a seguire con interesse Domenico Berardi. I contatti tra Sassuolo e Milan per il talento di Cariati continuano ad essere costanti, ma al momento non si è trovata la quadra. Il club emiliano vuole 30 milioni per il giocatore, forte di un contratto fino al 2024. I rossoneri non ne offrono più di 15. La differenza è importante. Per trovare la quadra bisognerà lavorare su soluzioni alternative come un prestito oneroso con obbligo di riscatto o l’inserimento di contropartite tecniche. In questa fase, dunque, la pista Berardi rimane valida, ma non così sicura come appariva all’inizio.

Lang al Milan: 30%

Noa Lang è l’alternativa più credibile a Berardi per la fascia destra. Il talento olandese è seguito da molto tempo e le relazioni ricevuta dagli osservatori hanno convinto Maldini sulla validità del giocatore. Il problema rimane sempre il prezzo. Il Bruges, infatti, parte da una basse di 30 milioni di euro, la stessa di Berardi. Rispetto al giocatore del Sassuolo Lang ha cinque anni di meno, ma è anche meno goleador. Tutto sta nel capire, dunque, quali saranno le intenzioni del club e che tipo di investimento intenda fare per quella zona di campo.

Asensio al Milan: 30%

Il Milan continua a corteggiare anche Asensio. Lo spagnolo cerca più spazio e in estate lascerà il Real Madrid. I buoni rapporti con i Blancos potrebbero favorire la trattativa. Asensio sarebbe perfetto per la fascia destra perchè è un giocatore tecnico, ma in grado di buttarla destro quando serve. Proprio il problema che il Milan deve risolvere. Inoltre, il suo contratto scadrà nel 2023 e questo può favorire la trattativa, regalando al Milan il giocatore perfetto per potenziare la rosa.

Gakpo al Milan: 20%

Uno dei nomi più interessanti che il Milan sta seguendo per la fascia destra è quella di Cody Gakpo del Psv. L’esterno olandese nel suo attuale club gioca a sinistra, ma può tranquillamente giocare sulla fascia opposta. Il costo del cartellino si aggira sui 35 milioni e qui la concorrenza è elevata. Il giocatore è seguito da Liverpool, Arsenal e Bayern Monaco. Nessuno di questi, però, ha affondato il colpo al momento e, dunque, i rossoneri continuano a tenere d’occhio il giocatore che rappresenterebbe senza dubbio un grande colpo in prospettiva.

Gelson Martins al Milan: 10%

Altro nome forte per la fascia destra è quello di Gelson Martins. I buoni rapporti tra il Milan e il Monaco potrebbero favorire la trattativa per l’esterno portoghese, il cui cartellino costa circa 18 milioni. Martins è un giocatore abile nel saltare l’uomo e nel creare la superiorità numerica. Il suo problema, però, è proprio quello del Milan: segna poco. Per questo al momento rimane un’opzione dell’ultimo momento da tenere buona nel caso in cui si rendesse necessaria un’operazione last minute.

Maldini cerca un esterno destro per il MIlan

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER