Connect with us

TransferMarket

Ritorno di fiamma per l’Inter. Asta folle per Barella e il solito problema Eriksen

Pubblicato

|

🔵 Un vecchio amore nerazzurro torna di moda. Marotta tratta con la Lazio

Milinkovic-Savic e l’Inter: un amore a distanza che dura da molto tempo, ma mai sbocciato. O almeno finora. Il centrocampista della Lazio, infatti, sembra essere finito nel mirino di Beppe Marotta e del club nerazzurro in vista della prossima stagione.

Sisal Matchpoint crede nel suo possibile approdo a Milano. La quota attuale del trasferimento in nerazzurro è ancora piuttosto alta, ma rappresenta un indizio chiare dell’interesse del club verso il serbo. Da anni Milinkovic-Savic è il giocatore della Lazio più corteggiato dalle big del calcio europeo, in particolare della Juventus, ma il patron Lotito si è sempre opposto alla cessione, a meno di cifre importanti. Chissà se l’estate o la finestra di gennaio di calciomercato possano far cedere il presidente biancoceleste.

🔵 10 squadre su Nicolò Barella

Nicolò Barella è sicuramente l’uomo in più dell’Inter in questo momento. E le prestazioni del centrocampista classe 1997 stanno attirando le attenzioni dei maggiori club internazionali, come confermano anche le quote sul suo futuro elaborate dai betting analyst di Snai. Benché l’eventualità più probabile è quella di una permanenza all’Inter (1,05), su Barella sembra esserci il forte interesse di Liverpool e Tottenham, entrambe offerte a 10,00.

In seconda fila, per bookmaker, c’è un trittico di tutto rispetto: Bayern Monaco, Barcellona e Real Madrid. Tutte e tre queste opzioni si giocano a 15,00, mentre le ipotesi Manchester City, Chelsea e Paris Saint Germain pagherebbero 25 volte la posta.

Suggestivo, infine, un possibile approdo ad un’altra big della Serie A. La Juventus è in lavagna a 50,00, mentre un possibile “tradimento” che porterebbe l’ex Cagliari a vestire la maglia del Milan pagherebbe ben 100 volte la posta.

🔵 Il Leicester in lizza per Eriksen, ma…

Contatti tra Leicester e l’entourage di Eriksen. Il Leicester è alla ricerca disperata di un sostituto di Dennis Praet, e il profilo del centrocampista offensivo danese calza a pennello alle richieste di Brendan Rodgers. Il problema resta sempre lo stipendio di Eriksen ed il prezzo del suo cartellino. L’Inter vorrebbe monetizzare la cessione del giocatore, ovvero incassare più di 30 milioni di euro, e la proposta di prestito secco ricevuta dal club inglese è stata rispedita al mittente, come quella di prestito con diritto di riscatto.


SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24