Connect with us

Multimedia & Podcast

Pinamonti alla Juve, Atalanta su Boga e Senesi. Griezmann arriva in Serie A? | Podcast Calciomercato

Pubblicato

|

Griezmann-Barcellona: è finita?

Mentre la Serie A continua il suo cammino verso l’assegnazione dello scudetto, il calciomercato entra nel vivo con trattative sempre più intense e vicine alla chiusura.

Ad accendere il mercato internazionale è la rottura tra Griezmann e il Barcellona. Il campione francese non è intoccabile e, anzi, una sua cessione oggi pare scontata. In Italia ci pensano la Juventus e soprattutto l’Inter, con Conte che vedrebbe benissimo “Le Petit Diable” al fianco di Lukaku. Con il Barcellona si potrebbe intavolare una trattativa sulla base di uno scambio, più eventuale conguaglio economico, con Lautaro Martinez, desideroso di raggiungere Messi in Catalogna. A frenare l’affare è però l’elevatissimo ingaggio del francese da 18 milioni a stagione e indicizzato verso l’alto nei prossimi anni.

calciomercato serie a griezmann

Calciomercato Inter, Emerson Palmieri e Griezmann

L’Inter è comunque al lavoro per ritoccare le corsie esterne. Dopo l’acquisto di Hakimi, Marotta pensa ad Emerson Palmieri per la fascia sinistra. La valutazione dell’italo-brasiliano, che fino a qualche mese fa era di circa 40 milioni, è crollata dopo l’emergenza sanitaria da Coronavirus. Ciò aiuta i nerazzurri nella trattativa con il Chelsea. L’affare è ancora tutto da impostare, anche se i primi contatti pare ci siano già stati.

Calciomercato Serie A, un attaccante per la Juventus

Nelle ultime ore di calciomercato sta invece diventando protagonista la Juventus. I bianconeri sono a caccia di un attaccante di prospettiva da inserire in rosa o comunque da avere come pedina di scambio per futuri affari. La scelta è ricaduta su Andrea Pinamonti, l’attaccante classe ’99 è stato riscattato dal Genoa per 18 milioni di euro dall’Inter, che comunque mantiene una clausola di recompra. Ma se i nerazzurri decidessero di non esercitarla, ecco che la Juventus sarebbe pronta ad approfittarne prelevando uno dei giovani centravanti italiani più interessanti.

Pinamonti per il futuro, mentre per il presente occhio a Edin Dzeko. Il bosniaco non è detto resti ancora alla Roma, dove imperversano problemi societari. Un attaccante di scorta come Dzeko farebbe comodo, eccome, a Maurizio Sarri. Da tenere d’occhio sempre la pista che porta a Milik, il Napoli continua a chiedere oltre 40 milioni per il polacco. Troppi per un calciatore in scadenza nel 2021. Se De Laurentiis dovesse accettare una contropartita, allora l’affare potrebbe andare in porto. Nelle ultime ore il d.s. Paratici ha proposto ai partenopei anche il cartellino di Luca Pellegrini, esterno mancino classe ’99 nell’ultima stagione in prestito al Cagliari. Il Napoli per il momento ci pensa.

Calciomercato Napoli, Under e Osimhen si avvicinano

Proprio i partenopei in queste ore stanno invece accelerando per Cengiz Under. L’esterno turco della Roma è in uscita: si tratta sulla base di 25 milioni cash per i capitolini. Il Napoli nella trattativa pare abbia proposto anche l’inserimento di Malcuit.

Sempre in attacco potrebbe partire a breve l’assalto per Victor Osimhen: il centravanti del Lille ha trascorso qualche giorno in vacanza a Napoli ed è rimasto piacevolmente colpito dalla città. L’accordo con il giocatore c’è già: contratto di 5 anni a 3 milioni a stagione. Si lavora con il club francese che chiede non meno di 50 milioni. De Laurentiis starebbe pensando ad un maxi affare con Osimhen e Gabriel al Napoli, mentre al Lille andrebbero Ounas più soldi. La sensazione è che ci voglia ancora un po’ di tempo per sbloccare la trattativa.

Calciomercato, l’Atalanta all’assalto della Serie A

Chi invece può iniziare a programmare spedito il futuro è l’Atalanta. La squadra di mister Gasperini ha in tasca la qualificazione alla prossima Champions League: che tradotto in linguaggio di calciomercato vuol dire avere tanti soldi da spendere.
La prima richiesta del tecnico sarà trattenere tutti i gioielli nerazzurri, richiesta al quale il presidente Percassi non vuole venir meno. Soltanto davanti ad offerte irrinunciabili si valuterà il da farsi. Ad esempio per Duvan Zapata nelle ultime ore si registra l’interesse dell’Atletico Madrid, ma l’Atalanta ha fatto sapere che per meno di 60 milioni l’attaccante non si muoverà da Bergamo.

I soldi della Champions permetteranno agli orobici di chiudere un paio di acquisti importanti. Ecco perché sul taccuino del d.s. Sartori si è aggiunto il nome di Jeremie Boga, esterno in forza al Sassuolo. La sua valutazione è schizzata intorno ai 40 milioni, visti i tanti club che si sono fatti avanti. L’Atalanta ha però il vantaggio di poter garantire all’ivoriano (fatti i debiti scongiuri) la vetrina della Champions League nella prossima stagione.

Altro giocatore nel mirino della Dea è Alessandro Florenzi. Il terzino tornerà alla Roma dopo il prestito al Valencia, ma i rapporti con Fonseca sono pessimi. Ecco perché un trasferimento a Bergamo, magari anche in prestito, farebbe comodo a tutti.

Infine per la difesa è spuntato il nome di Marcos Senesi del Feyenoord. Il classe ’97 piace molto all’Atalanta e a Gasperini, che lo considera idoneo per il suo gioco. Si tratterebbe di un’operazione da 12 milioni di euro più bonus.

Le prossime giornate di campionato indirizzeranno anche il calciomercato, che intanto inizia già a far sognare i tifosi.

ECCO IL VIDEO:

Podcast – Calciomercato

L'EuroAtalanta con Florenzi e Boga, un attaccante per la Juventus e il sogno Griezmann in Serie A! 💣💥Tutte le notizie di giornata e le ultime di calciomercato nel podcast quotidiano di sportcafe24.com! 🤝⚽️

Gepostet von SportCafe24 am Samstag, 4. Juli 2020

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending