Connect with us

Football

Euro2012, Girone C: L’Italia fermata dalla Croazia, ancora un pareggio

Pubblicato

|

Il tiro vincente di Mandzukic

POZNAN, 14 GIUGNO – L’Italia nella seconda partita del suo girone, non va oltre l’1-1 con la Croazia. Per la seconda volta consecutiva la squadra di Prandelli va in vantaggio e si fa riacciuffare dagli avversari. Adesso i quarti sono difficilmente raggiungibili, sarebbe l’ennesima disfatta.
CRONACA – Nel primo tempo gli azzurri hanno cercato il goal in diverse occasioni, con un Balotelli schierato ancora dal primo minuto che non convince granchè. Ai suoi esordi con la maglia dell’Inter veniva spesso elogiato per una delle sue caratteristiche migliori: la freddezza. Batteva punizioni, rigori e sotto porta non aveva problemi nel mettere il pallone in rete. Adesso sta invece soffrendo la maglia della nazionale. Non è sereno, sotto porta specialmente è sempre confuso, e mai determinato e freddo. Il goal dell’Italia arriva solo con una grande punizione del solito Andrea Pirlo, che mette sempre ordine ed equilibrio in campo. Ancora una volta non eccellentissimo Giaccherini, che sulla fascia non dà l’apporto sperato, apporto che invece Maggio dà a sprazzi, anche se troppo rari. Cassano anche risulta essere molto avulso dalla manovra, tocca diversi palloni ma senza riuscire ad incidere in maniera decisiva sulla partita. Nel finale entrano anche Di Natale e Giovinco, ma sia per il poco tempo a disposizione, sia per la non miglior giornata (specie per il capitano dell’Udinese) non riescono a cambiare il risultato. Risultato che è riuscito a riprendere in mano la Croazia grazie alla sua punta Mandzukic, che, dimenticato da Chiellini in area piccola scarica un missile sul primo palo che gonfia la rete. Dopodichè l’Italia non è mai pericolosa, e cala anche psicologicamente.
Adesso il cammino dell’Italia si fa difficile, quasi impossibile, avendo totalizzato sin qui solo 2 punti. Ironia del destino la prossima partita sarà decisiva e difronte in panchina ci sarà proprio Trapattoni. In ogni caso bisognerà guardare i risultati delle altre squadre. Ancora una volta non riusciamo a tornare una nazionale Top anche sul campo. Il pareggio con la Spagna ci aveva abbastanza esaltato, adesso invece sembra tutto compromesso.

Uomo partita Sportcafe24: Mandzukic

Il tabellino:

ITALIA (3-5-2): Buffon; Chiellini, De Rossi, Bonucci; Giaccherini, Motta (63° Montolivo), Pirlo, Marchisio, Maggio; Cassano (83° Giovinco), Balotelli (69° Di Natale).
CROAZIA (4-4-2): Pletikosa, Srna, Corluka, Schildenfeld, Strinic; Rakitic, Vukojevic, Modric, Perisic (68° Pranjic); Jelavic (83° Eduardo), Mandzukic (93° Kranjcar).

Marcatori: 39° Pirlo (ITA), 72° Mandzukic (CRO)

Ammoniti: T.Motta, Montolivo (ITA), Schildenfeld (CRO)
Espulsi: Nessuno
Arbitro: Howard Webb (Inghilterra)

A Cura di Walter Molino

Continue Reading
4 Comments

4 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24