Connect with us

Buzz

Muriel al Milan in prestito con obbligo di riscatto?

Pubblicato

|

Muriel Atalanta?

La rottura tra mister Gasperini e Luis Muriel è certa. Due settimane fa, il giocatore della Dea aveva manifestato la volontà di lasciare Bergamo e – alla luce di uno scenario sgregolato – le pretendenti non si sono fatte attendere. Il calciatore colombiano è finito subito nella cerchia del Milan, successivamente anche la Juve e l’Inter non si sono fatte scappare questa chance. L’entourage rossonero, però, ha la meglio e va a caccia dell’affare giusto per il reparto avanzato. Come prosegue il corteggiamento in quel di Milano?

Milan – Muriel, la pista d’attacco diventa faticosa

L’attacco non è la priorità per mister Pioli, ma l’oppurtunità di mercato è assai ghiotta. Stando a quanto raccolto nelle ore, la Dea ha bisogno di monetizzare e il Milan spingerà per Muriel. Il calciatore classe ’91  – qualora dovesse indossare la maglia rossonera – potrebbe rinforzare lo scacchiere tattico del tecnico emiliano, lavorando alle spalle di Ibrahimovic o Giroud ed in alternativa potrebbe sostituire Rafael Leao. Muriel al Milan resta comunque un interrogativo e, soprattutto, un cammino in salita. A gennaio bisognerà trattare.

SCOPRI ANCHE: “MILAN, MALDINI PUNTA UN GIOCATORE DEL MARSIGLIA IN DIFESA

C’è da tenere conto che sul calciatore potrebbe scatenarsi anche la Juventus di Agnelli, che è alla ricerca di un attaccante da prendere già nel mercato invernale. L’Atalanta, d’altro canto, dopo mesi di trattativa ha chiuso l’affare con Jeremie Boga e il desiderio di Paolo Maldini diventa più speranzoso. I vertici bergamaschi non stanno lavorando ad una cessione del colombiano a gennaio, visto che l’attaccante – nonostante si senta distante dal progetto dell’Atalanta – resta una tegola molto importante in Serie A e in Europa League. La situazione di Muriel per ora non vede grossi sbocchi, a patto che non ci sia un’offerta rilevante. Attualmente il Milan non formula proposte da 30/40 milioni per una punta a gennaio.

Calciomercato Milan, la voce dei social: il colombiano fa rumore

Questa mattina su Twitter è apparso in tendenza il nome di Luis Muriel. Tra polemiche e speranza, l’utenza è divisa in due: c’è chi non crede minimamente a questa ”indiscrezione” e chi, invece, è fortemente desideroso sull’ipotetico arrivo di Muriel al Milan.
Anche il Milan è in pressing su Muriel. Per ora non ci sono margini per una partenza ma va seguita. Per il resto i rossoneri cercano un difensore e un esterno se Castillejo (piace al Genoa e in Spagna) partisse”, scrive il noto esperto di calciomercato Gianluigi Longari.
Il giornalista sportivo Pietro Mazzara ritiene Muriel il profilo giusto per l’attacco del Milan: “I profili di Muriel e Beto sono perfettamente coerenti con le necessità offensive del Milan: giocatori tecnicamente validi, che attaccano la profondità e liberano spazi per i compagni e, cosa non da poco, segnano.”
Secondo indiscrezioni, Muriel potrebbe approdare a Milano in prestito con obbligo di riscatto. Per ora nessuna certezza per il centravanti.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

I NOSTRI PARTNERS