Connect with us

Podcast

Addio Pogba, il Manchester fissa il prezzo! Duello tra Inter e Fiorentina per Zappacosta | TG Mercato

Pubblicato

|

Pogba torna alla Juventus?

Il calciomercato sta per entrare nel vivo, con tante trattative che presto prenderanno un’accelerata e si trasformeranno in veri e propri affari. Uno di questi riguarda Paul Pogba, calciatore del Manchester United e che pare ormai verso la partenza.

⚫ Il Manchester United fissa il prezzo per Pogba

Pogba ha il contratto in scadenza nel giugno 2022 e le operazioni per il rinnovo proseguono a rilento. I Red Devils hanno dunque intuito che per il francese sia arrivato il tempo della cessione, ecco perché hanno deciso di fissare già il prezzo per eventuali acquirenti: 80 milioni di euro. Questa la base per trattare, con la Juventus spettatrice interessata all’evolversi della situazione. Non è un mistero, infatti, che Max Allegri voglia riavere Pogba alle proprie dipendenze. La valutazione al momento è considerata alta, ma con l’intervento di Raiola e forse l’inserimento di qualche contropartita tecnica l’operazione potrebbe davvero andare in porto.

🔵 Duello tra Inter e Fiorentina per Zappacosta

L’Inter continua a scandagliare il mercato degli esterni. L’analisi accurata e costante riguarda soprattutto il settore di destra. La probabile partenza di Achraf Hakimi mette i nerazzurri nella condizione di ricercare altri profili, il più concreto potrebbe essere quello di Davide Zappacosta.

L’esterno è reduce da una buonissima stagione disputata in prestito al Genoa dal Chelsea. I blues non sembrano intenzionati a puntare su di lui. La situazione è molto favorevole e Marotta e Ausilio la stanno studiando attentamente. Non solo l’Inter, anche la Fiorentina si starebbe muovendo per mettere le mani su Zappacosta, per il quale potrebbe scatenarsi una vera e propria bagarre.

🆕 LEGGI ANCHE: Milan, da Tonali ad Adli è rebus a centrocampo

🔴 Il Milan si fionda su Zaccagni

Dopo l’addio di Donnarumma in casa Milan si lavora al rinnovo di Calhanoglu, per il quale si fatica ancora a trovare un accordo. La dirigenza rossonera ha dunque iniziato da tempo a guardarsi intorno, con un nome che è tornato prepotentemente in cima alla lista di Maldini. Si tratta di Mattia Zaccagni del Verona, reduce da una stagione da urlo. Il centrocampista offensivo classe ’94, con il contratto in scadenza nel 2022, ha voglia di provare il salto in una squadra di alto livello. Ecco perché il Milan potrebbe rappresentare la pista ideale e a prezzi contenuti.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24