Connect with us

Tg Sport

Modifica al regolamento: come cambia il fallo di mano. Scontro Gattuso-Mario Rui: il motivo | TG Sport

Pubblicato

|

fallo di mano

Grande novità per il mondo del calcio: l’Ifab, organo che stabilisce qualsiasi modifica e innovazione delle regole del gioco del calcio a livello internazionale, ha chiarito alcune questioni sul fallo di mano. Dal 1° luglio (con la possibilità per le federazioni di introdurre i cambiamenti anche prima) i tocchi di mano o braccio involontari, che conducono alla realizzazione di una rete o alla creazione di una chiara occasione da gol, non saranno più considerati fallosi.

🙋‍♂️ Lieve modifica al regolamento: come cambia il fallo di mano

L’Ifab ha chiarito che sarà considerato fallo di mano quando:

  • C’è il tocco volontario di mano o braccio, ad esempio muovendo l’arto in direzione del pallone;
  • C’è tocco con mano o braccio che rendono innaturalmente più grande il volume del corpo;
  • C’è la realizzazione di una rete, sia con tocco diretto di mano o braccio, sia se arriva dallo stesso giocatore immediatamente dopo il tocco di mano o braccio, anche se involontario.

La mossa dell’International Football Association Board fa seguito alle polemiche generate negli ultimi tempi. Poiché l’interpretazione dei falli di mano non è sempre stata coerente a causa di applicazioni errate del regolamento. Ci si augura che tale chiarimento possa semplificare il difficile compito degli arbitri.

Fondo arabo per i nerazzurri che salutano #Young.
#Hamsik, ancora una novità!

Pubblicato da SportCafe24 su Giovedì 4 marzo 2021

🔵 Polveriera Napoli, Mario Rui allontanato dall’allenamento: cosa ha fatto

Continua il caos in casa Napoli, con il clima interno alla squadra sempre più rovente. Dopo il pareggio beffa con il Sassuolo era stato Lorenzo Insigne ad andare su tutte le furie, prendendo a calci un cartellone pubblicitario e urlando a più non posso. Nella giornata di ieri, invece, Gattuso è stato costretto ad allontanare un calciatore dall’allenamento.

Si tratta di Mario Rui, al quale il tecnico ha intimato di lasciare la seduta di allenamento anzitempo. Alla base della decisione di Gattuso ci sarebbe un atteggiamento sbagliato e svogliato da parte del terzino portoghese. Inoltre pare si sia rivolto ad un compagno più giovane con toni sbagliati, mandando su tutte le furie Gattuso. È il secondo provvedimento che il tecnico prende nei suoi confronti questa stagione, dopo averlo spedito in tribuna un girone fa proprio contro il Bologna, prossimo avversario dei partenopei.

🆕 SCOPRI ANCHE: Inter, vincere e dirsi addio? In cinque con la valigia

🔴 Brutte notizie per la Roma: quanto dovrà stare fermo Veretout

Intanto non arrivano buone notizie per la Roma. Il centrocampista francese Jordan Veretout, uscito dolorante dal match di campionato con la Fiorentina, si è sottoposto questa mattina agli esami strumentali per determinare l’esito del problema. Ebbene l’ecografia ha mostrato come sia ancora presente il versamento pleurico, ovvero del liquido, che non ha permesso una perfetta visione della lesione. Parliamo, comunque, di una lesione tra primo e secondo grado. Il giocatore nei prossimi giorni effettuerà nuovi esami per verificare l’entità dello stop, stimato in almeno trenta giorni. Una grossa perdita per la squadra di Fonseca.


SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24