Connect with us

Tg Sport

“Squadra di m….”, calci e urla: Insigne è una furia! Marchisio sindaco di Torino | TG Sport

Pubblicato

|

Un pareggio che sa di sconfitta quello colto per 3-3 dal Napoli con il Sassuolo, con gli emiliani che hanno acciuffato il pari con un rigore al 94′ al termine di un colossale errore della squadra di Gattuso. I tre punti buttati al vento allontanano i partenopei dalla zona Champions League, gettando gli azzurri nuovamente in un clima teso e con i nervi a fior di pelle.

💥 Caos Napoli, calci e urla di Insigne dopo il pari con il Sassuolo

E che la tensione sia alle stelle lo si capisce anche dall’atteggiamento del capitano, Lorenzo Insigne, protagonista in campo con una prestazione sontuosa, ma anche fuori con un duro sfogo al triplice fischio al Mapei Stadium. Come riferisce il Corriere dello Sport, dopo la fine del match, l’attaccante ha abbandonato il campo furibondo e urlando “Che squadra di m…., rattristato a causa del pareggio beffa. Ha anche sferrato un calcione ad un cartellone e a una bottiglietta abbandonando il terreno di gioco, prima di essere calmato dallo stesso Rino Gattuso.

Sfogo comprensibile per chi è capitano ma anche tifoso del Napoli. Così come ha riferito il suo agente, Vincenzo Pisacane: “Non ha insultato nessun compagno, ha imprecato solo contro una partita gettata via all’ultimo. Insigne perde tre volte in quel momento: da capitano, da calciatore e da tifoso del Napoli“.

SCOPRI ANCHE, In arrivo 300 milioni? Gli arabi vogliono il 30% dell’Inter. Hamsik cambia squadra

👨‍💼 Sorpresa Marchisio: pensa alla candidatura come sindaco di Torino!

La grande novità potrebbe però investire Claudio Marchisio. La Stampa riferisce come l’ex capitano della Juventus possa intraprendere una carriera in un campo tutto nuovo: quello della politica, partendo da un ruolo particolarmente prestigioso come quello di sindaco di Torino.

Nicola Zingaretti, segretario del Partito Democratico, avrebbe individuato nell’ex centrocampista bianconero l’uomo giusto per la successione di Chiara Appendino. Per il giornale torinese, Marchisio starebbe seriamente valutando questa opportunità e il sempre più probabile slittamento ad ottobre – causa Covid – delle elezioni amministrative alimentano i rumors su questa clamorosa candidatura.

Crisi Covid e linea verde mettono in dubbio la permanenza di #Ronaldo.
#Milik e #Lacazette, sarà Serie A?

Pubblicato da SportCafe24 su Mercoledì 3 marzo 2021

🔴 Il Milan blinda Kessié: avanzata la proposta per il rinnovo

Franck Kessié è la vera sorpresa del Milan di questa stagione. L’ivoriano è diventato ormai fondamentale per lo scacchiere di Pioli, tant’è che la società è già a lavoro per blindare il contratto del centrocampista.

I primi contatti con l’agente sono già avvenuti nel mese di gennaio, ma ora si sta entrando nella fase operativa. L’idea del Milan è quella di blindare il forte centrocampista ivoriano fino al 2025 con un meritato adeguamento dell’ingaggio che potrebbe passare dagli attuali 2,2 milioni a 3 netti più bonus a stagione. Il suo rinnovo sarà il primo mattone dal quale ripartire in vista della costruzione della prossima squadra.


SPORTCAFE24.COM

Facebook

I NOSTRI CLIENTI

BETCAFE24