Connect with us

Pubblicato

|

Sarà un calciomercato di gennaio frizzante” parola di Paolo Paganini, giornalista di Rai Sport esperto di trattative, che svela alcuni dei nomi più caldi della prossima finestra di scambi. Al centro delle contrattazioni c’è ancora una volta la Juventus, che scruta in giro per l’Italia e per l’Europa tra possibili top in scadenza di contratto.

Le trame all’estero: Alaba e Pogba in pole

Tra i nomi più caldi in orbita bianconera c’è senza dubbio l’esterno, difensore e centrocampista del Bayern Monaco, David Alaba. Con ogni probabilità il calciatore lascerà la Germania a fine anno e la Juventus, che sulla fascia sinistra può contare solo su Alex Sandro, per altro infortunato, e l’acerbo Frabotta, sembra essere veramente molto interessata.

L’altro nome caldo è uno di quelli che si sussegue di continuo nel calciomercato della Juventus. Stiamo parlando ancora una volta di Paul Pogba, in scadenza di contratto con il Manchester United e di fronte a un nuovo, possibile, addio. Un ritorno in maglia bianconera sembra essere veramente complicato ma le vie del calciomercato, si sa, sono sempre infinite.

Il futuro della porta si chiama Donnarumma

Non è di certo una novità nemmeno l’interesse della Juventus per il portiere del Milan, Donnarumma. Mancano 8 mesi alla scadenza del contratto di Gigio, che stando alle ultime indiscrezioni dovrebbe rinnovare sicuramente. Dalle parti di via Turati confermano che per l’intesa finale mancano solo alcuni dettagli. Ma nel calciomercato mai dire mai: il classe 1999 ha tantissime offerte, in Italia ma anche all’estero.

I tre nomi di Conte

Sembra invece essere definitivamente tramontata la possibilità di vedere il centravanti del Napoli, Milik, in maglia bianconera. L’arrivo di Alvaro Morata infatti avrebbe cancellato del tutto ogni scampolo di trattativa. Sul polacco sembra esserci invece il forte interesse dell’Inter, pronto a mettere sul piatto uno scambio con Nainggolan e Eriksen.

Antonio Conte, oltre all’attaccante, ha fatto tre nomi alla dirigenza: Kanté a centrocampo e uno tra Marcos Alonso ed Emerson Palmieri per la fascia. Tutti giocatori del Chelsea, tutte trattative molto difficili. Soprattutto per l’addio burrascoso tra Abramovic e Conte.

La crisi covid e il #ManchesterUTD a disturbare il rapporto tra #Ronaldo e #Agnelli.

Pubblicato da SportCafe24 su Lunedì 9 novembre 2020

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24