Redazione

Copertina SportCafe24: Niccolò Giannetti protagonista nel Cittadella

Copertina SportCafe24: Niccolò Giannetti protagonista nel Cittadella
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

CITTADELLA, 31 OTTOBRE – La squadra del momento nel campionato di serie B è il Cittadella che è reduce da un periodo decisamente positivo culminato con la vittoria per 3-0 ottenuta nell’ultimo turno al “Picco” di La Spezia. Il protagonista della netta affermazione contro una delle favorite della cadetteria è stato senza dubbio Niccolò Giannetti, giovane punta della formazione veneta.

LA CARRIERA – Giannetti nasce nel 1991 e comincia la sua carriera nelle giovanili del Siena, la sua città natale, dove le sue notevoli doti tecniche lo pongono all’attenzione delle società più blasonate d’Italia. Nell’estate del 2010 passa quindi in prestito alla Juventus dove viene inserito nella squadra Primavera e dove ha la grande soddisfazione di debuttare sia in serie A, l’11 Gennaio 2011 nella sfida casalinga contro il Bari, che in Europa League, il 4 Novembre 2010 contro il Salisburgo. In Europa, il 16 Dicembre 2011, contro il Manchester City la punta toscana realizza anche, su assit di Del Piero, la rete del vantaggio che però non sarà sufficiente per garantire la vittoria ai bianconeri raggiunti dall’inglese Jo. Nella sessione estiva del mercato 2011 Giannetti lascia la compagine piemontese e ritorna al Siena che abbandona per poter giocare con maggiore continuità accasandosi in serie B al Gubbio ancora in prestito. Nelle fila degli egubini disputa 7 gare senza andare a segno e rimane fino al Gennaio di quest’anno quando passa, sempre in prestito, al Sudtirol in Prima Divisione. Nella squadra tirolese centra 2 volte il bersaglio in 14 apparizioni in campo e le sue prestazioni attirano l’interesse del Cittadella che lo acquista nell’ultimo giorno di mercato nuovamente a titolo temporaneo. In Veneto Giannetti non parte titolare ma quando viene chiamato in causa si fa sempre trovare pronto come nell’ultimo turno di campionato quando realizza una bella doppietta contro lo Spezia. Una deviazione sotto misura su un tiro di un compagno e un facile tap-in su errore della difesa ligure hanno dato la dimostrazione del senso di opportunismo e del fiuto del goal di un prospetto decisamente interessante in forza al gruppo guidato da Claudio Foscarini.

LE CARATTERISTICHE TECNICHE – Giannetti è un attaccante di piede destro e molto duttile potendo ricoprire tutti i ruoli del fronte offensivo. E’ dotato di buona mobilità e di una discreta facilità di corsa tanto che spesso viene paragonato al Matador Cavani al quale assomiglia anche per la generosità che sfodera nelle sue prestazioni. Ha un discreto fiuto del goal e rappresenta senza dubbio un giovane talento da tenere d’occhio nel futuro per ribalte più prestigiose di quella attuale. Attualmente legato ancora al Siena da un contratto in scadenza nel Giugno del prossimo anno è probabile che il club toscano decida di proporgli il rinnovo perchè, in caso contrario, rischierebbe di perdere a parametro zero un giocatore che non farebbe certo fatica a trovare una buona collocazione in una compagine alla ricerca di un attaccante di buone prospettive.

a cura di Mauro Leone

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *