Connect with us

Serie B

Serie Bwin: la Top 11 della 16^ giornata

Pubblicato

|

SASSUOLO, 27 NOVEMBRE – Emozioni e sorprese nella 17^ giornata di serie Bwin. Ecco quali sono gli undici calciatori che si sono messi in maggiore evidenza; il modulo è il solito 3-4-3, l’allenatore… scopritelo voi!

Portiere:
Belardi (Cesena) Il ‘Manuzzi’ non sembra amarlo troppo, forse per quella tendenza a respingere anziché bloccare. L’ex reggino però riscatta la mezza incertezza sul gol incassato da Sansovini negando in almeno quattro occasioni il raddoppio allo Spezia e tiene a galla i suoi fino al pareggio di Succi

Difensori:
Trevisan (Padova) Partita impeccabile e senza sbavature per l’ex difensore di Pisa e Cittadella, una colonna nella retroguardia dei veneti che passano di misura a Crotone
Emerson (Livorno) Guida il reparto arretrato labronico che resiste agli assalti del Novara e costruisce il colpo firmato nel finale da Paulinho
Laurini (Empoli) Il laterale francese presidia con grinta e determinazione la corsia destra difensiva, annulla Acosty e risulta determinante nel successo dei toscani a Castellammare

Centrocampisti:
Falcone (Lanciano) Primo gol in serie B per il giovane esterno scuola-Lecce che entra dalla panchina e, approfittando di un errore del portiere Ambrosi, infila il ‘sette’ con un pregevole pallonetto dal limite
Saponara (Empoli) Classe e sostanza al servizio della rimonta empolese: entra nell’azione del pareggio e realizza il gol del sorpasso. Per lui sembra giunto l’anno della consacrazione
Di Cecco (Lanciano) Segna un gol, se ne vede annullare un altro, poi salva sulla linea di porta: il punto in casa della Ternana è per metà merito suo
Nadarevic (Varese) Una rete da cineteca per sbloccare la partita con la Pro Vercelli, l’assist per il due a zero di Ebagua: il bosniaco è un’autentica spina nel fianco per la difesa piemontese

Attaccanti:
Cutolo (Padova) Il funambolico esterno campano sfogga tutto il suo repertorio e propizia il gol di Farias che permette ai veneti di espugnare lo ‘Scida’ di Crotone
Boakye (Sassuolo) Il giovane ghanese non si ferma più: altri due sigilli – e potevano essere tre – che valgono una preziosa vittoria interna con la Reggina
Caputo (Bari) Tanto movimento, poche occasioni da rete se non su rigore, ma dal dischetto è letale: due tentativi, due centri, e il Modena è ko

Allenatore:
Sarri (Empoli) Sesta vittoria nelle ultime sette partite per i toscani, che riescono a rimontare e passare sul difficile terreno della Juve Stabia. La zona play-off, fino a un mese fa inimmaginabile anche per il più ottimista dei tifosi, dista ora soli due punti

Antonio Forina

La redazione del magazine che ha fatto la storia del giornalismo sportivo online moderno

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER