Connect with us

TransferMarket

Nuovo allenatore Milan, Ibrahimovic silura Pioli: un nome in pole e due alternative

Pubblicato

|

Zlatan Ibrahimovic alle prese con la scelta del nuovo allenatore del Milan

Nuovo allenatore Milan: Ibrahimovic silura Pioli. Tre nomi sul taccuino

Ci si prepara alla rivoluzione targata Zlatan Ibrahimovic in casa rossonera. Lo svedese ha sciolto le ultime riserve: a fine stagione sarà addio con Stefano Pioli, il cui ciclo in rossonero sembra ormai giunto al termine.

Come riportato da Cronache di Spogliatoio infatti, il Senior Advisor di RedBird con deleghe sul Milan avrà l’ultima parola sul nuovo allenatore rossonero e ha segnati sul proprio taccuino tre nomi in pole sul resto della concorrenza.

A prescindere dalla suggestione Conte, con il quale non si è per il momento andati oltre quello che è un semplice gradimento reciproco, Ibrahimovic ha tenuto contatti serrati con Thiago Motta e De Zerbi mentre appare più defilato Lopetegui, attualmente svincolato ed ex allenatore di Siviglia (con il quale ha vinto una Europa League) e Real Madrid.

Nuovo allenatore Milan: Thiago Motta in pole per la panchina rossonera

Proprio l’attuale tecnico del Bologna sarebbe in pole position: nonostante i sondaggi della Juve delle ultime settimane l’ex centrocampista dell’Inter, compagno di squadra di Ibrahimovic al PSG, avrebbe dato un assenso di massima allo sbarco a Milanello dal prossimo luglio. Thiago Motta infatti, anche con l’eventuale conquista della Champions League (il Bologna è quarto a 11 partite dalla fine) considera concluso il suo ciclo in Emilia Romagna e sarebbe pronto al grande salto in una big.

Per quanto riguarda l’allenatore del Brighton, reduce dalla scoppola rimediata ieri contro la Roma all’Olimpico nell’andata degli ottavi di finale di Europa League, i contatti sono stati frequenti nelle ultime settimane ma a rendere complicata la situazione è la clausola rescissoria da 13 milioni di euro (trattabili) presente nel contratto dell’ex Sassuolo con il club inglese. A differenza di Thiago Motta, che va in scadenza al termine della stagione dunque, De Zerbi è ancora contrattualmente legato al Brighton.

Nel frattempo Stefano Pioli deve fare di tutto per finire al meglio l’attuale stagione. Il tecnico, reduce dalla vittoria di ieri sera per 4-2 contro lo Slavia Praga in Europa League, vuole vincere il trofeo e regalare al Diavolo il secondo posto in campionato alle spalle dell’Inter.

Pioli per la prossima stagione è nel mirino del Napoli di De Laurentiis ma l’addio al Diavolo poteva concretizzarsi già la scorsa estate: a giugno Pioli ha infatti rifiutato l’offerta di un’importante squadra spagnola rimasta top secret.

Giornalista pubblicista. Su Sportcafe24.com mi occupo della rubrica Transfermarkt e degli approfondimenti sulla Serie A.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER