Connect with us

Focus

Ranking Uefa, a che punto sono le speranze del 5° posto? 

Pubblicato

|

Leao

Notte di sogni, di coppe e di Campioni. Cantava così Antonello Venditti, in un successo che da sempre accompagna le notti prima degli esami ma anche le notti di Champions. Quelle notti che fanno volare con le ali della fantasia e che, forse, dal prossimo anno saranno accessibili a una squadra in più per quanto riguarda l’Italia.

Sì, perché dopo l’ultimo turno di partite internazionali la situazione della Serie A è migliorata e si deve dire grazie in particolar modo a Lazio e Milan, reduci i primi dall’impresa contro il Bayern Monaco e i secondi dalla netta vittoria contro il Rennes, e poi anche alla Roma, che esce imbattuta dallo scontro de De Kuip di Rotterdam. Ma vediamo a che punto è il ranking e quali sono le speranze per il futuro.

Milan-Rennes. Fonte Foto: Corriere.it

Milan-Rennes. Fonte Foto: Corriere.it

La classifica: Italia al primo posto

Attualmente la Serie A si conferma al primo posto del Ranking Uefa per la stagione 2023 2024, davanti a Germania e Inghilterra. 14.714 punti per il calcio tricolore, davanti ai 13.928 dei tedeschi e i 13.875 degli inglesi. Più distaccate invece Spagna e Francia, intorno ai 12.000 punti, e poi, in quest’ordine, ci sono Repubblica Ceca, Belgio, Turchia, Olanda e Bologna.

Una situazione assolutamente positiva per l’Italia, dal momento che saranno le prime due nazioni ad aggiudicarsi un posto aggiuntivo nell’Europa che conta. Un’opportunità che deve essere presa al volo e che vede diverse squadre interessate.

Ranking UEFA. Fonte Foto: La Gazzetta dello Sport

Ranking UEFA. Fonte Foto: La Gazzetta dello Sport

Come si assegnano i punti del Ranking Uefa?

È interessante cercare di capire anche in che modo vengono attribuiti i punti della graduatoria. Il sistema, che viene applicato al termine di ogni turno europeo, prevede 2 punti per ogni vittoria nella fase a gironi e 1 punti nei turni di qualificazione e negli spareggi (punteggi dimezzati invece per quanto riguarda il pareggio). 4 punti bonus per la partecipazione alla fase a gironi e altri 4 punti per la partecipazione agli ottavi di finale di Champions League. Successivamente, chi andrà avanti, guadagnerà 1 punto per ogni turno raggiunto, anche in Conference League, dove possiamo puntare tutto sulla Fiorentina, che lo scorso anno era arrivata fino in fondo.

E se questo turno è andato bene per l’Italia, ci sono grandi aspettative anche per la prossima settimana, nonostante un turno particolarmente difficile. L’Inter, infatti, se la vedrà contro l’Atletico Madrid mentre il Napoli sfiderà il Barcellona tra le mura amiche dello Stadio Diego Armando Maradona. Tifare Italia, quest’anno, non è mai stato così facile.

Prof di giorno, giornalista freelance di notte. Direttore de il Catenaccio e Head Writer di Sportcafe24.com

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER