Connect with us

Osservatorio

Panchina Milan, nome a sorpresa per il dopo Pioli

Pubblicato

|

Panchina Milan, uno spagnolo pronto a raccogliere l'eredità di Pioli

Clamorosa indiscrezione dalla Spagna per quanto riguarda il futuro della panchina del Milan, con Pioli in bilico e chiamato ad ottenere la conferma in questi ultimi 4 mesi tra campionato ed Europa League. Come riportato da Matteo Moretto infatti, giornalista di Relevo, noto portale spagnolo, il profilo maggiormente apprezzato per l’eventuale successione dell’ex tecnico dell’Inter è Julian Lopetegui, attualmente svincolato dopo l’ultima esperienza al Wolverhampton.

Il Milan di Pioli ha perso malissimo il derby

L’allenatore spagnolo è tra i più stimati per metodologie, competenze e capacità di sviluppare un progetto giovane e vincente. Lopetegui ha vinto due titoli europei con la Spagna U19 e U20, un’Europa League con il Siviglia, squadra con cui si è qualificato per tre volte consecutive in Champions e ha conquistato una qualificazione al Mondiale 2018 dopo una serie di 20 partite senza sconfitte. Ha allenato, per poco tempo, anche il Real Madrid. Recentemente ha rifiutato una proposta milionaria dall’Arabia (dall’Al-Ittihad) e ha detto no ad alcune offerte dalla Premier League, che gli avrebbero garantito di subentrare in corsa. Nelle ultime settimane è nata un’altra possibilità di grande prestigio per lui: il Bayer Leverkusen, al posto di Xabi Alonso. Il club tedesco sta spingendo molto per bloccarlo da subito, ma non c’è ancora il via libera dello spagnolo. Julen Lopetegui aspetta, e a Milano c’è chi lo segue da vicino, per giugno.

Ovviamente non va dimenticata la suggestione Conte, probabilmente il preferito di Ibrahimovic, la forte candidatura di Thiago Motta ma anche la permanenza dello stesso Pioli. Una comoda qualificazione alla prossima Champions League, col Milan terzo da solo a 4 punti dalla Juve secondo e con 11 punti di vantaggio sulla Roma quinta quando al termine del campionato mancano 15 partite, e una Europa League da protagonisti potrebbe spingere il club rossonero a tenere l’allenatore anche per la stagione 2024-2025. Saranno mesi decisivi tra campo e panchina.

 

Giornalista pubblicista. Su Sportcafe24.com mi occupo della rubrica Transfermarkt e degli approfondimenti sulla Serie A.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER