Connect with us

Prima Pagina

Lo spettacolo della Premier League e le polemiche della Serie A

Pubblicato

|

Lo spettacolo della Premier League

La rete da cineteca di Federico Di Marco ha illumimato la scena in quel del Giuseppe Meazza, con l’esterno nerazzurro che ha uccellato il portiere avversario tirando da molto lontano, parabola incredibile che ai tifosi interisti ha ricordato un certo Alvaro Recoba. Il gol che ha sbloccato Inter-Frosinone rischia davvero di essere l’unica emozione vera della dodicesima giornata di Serie A. C’era come sempre grande attesa per il derby di Roma, ma le premesse e le conferenze stampa dei due allenatori avevano fatto pensare a una partita per cuori forti, lo 0-0 finale ha invece acceso le luci dei riflettori delle critiche, secondo tanti il match non è stato all’altezza delle aspettative. Il pareggio, con polemiche finali, del Milan in quel di Lecce e la sconfitta casalinga del Napoli alimentano i detrattori della Serie A. Forse si salva la Juventus che vince 2-1 di corto muso con Max Allegri che si riprende una rivincita dietro l’altra, ma anche qui chi ama il bel calcio storce il naso.

Il derby romano non accontenta nessuno

Il derby romano non accontenta nessuno

Dalla noia allo spettacolo

Se la Serie A annoia e vive spesso sulle polemiche del VAR, invece in Premier League il 4-4 tra Chelsea e Manchester City é lo spot perfetto di come il calcio d’oltremanica si vende benissimo anche fuori dai confini, in uno Stamford Bridge tutto esaurito sembrava di vedere una partita alla Play Station. Divertimento e spettacolo anche nella sfida di Selhurst Park tra Crystal Palace e Everton, con i Toffees che vincono a Londra per 3-2, con i padroni di casa che sprecano almeno tre palle gol. Dall’altra parte di Londra partita spettacolare quella tra West Ham e Nottingham Forest, i londinesi vincono con il punteggio di 3-2, e tre sono anche i gol messi a segno dal Liverpool in casa contro il Brentford, l’Aston Villa di Emery non si ferma più e travolge il malcapitato Fulham (3-1) mentre il Newcastle cade al Vitality Stadium contro il Bournemouth che si impone per 2-0. L’Arsenal riprende la marcia liquidando la pratica Burnley con un 3-1 perentorio, il Manchester United vince con il minimo sindacale contro il Luton Town, ai Red Devils basta l’1-0. Caduta libera per il Tottenham alla seconda sconfitta di fila, il Wolverhampton vince una partita folle siglando al rete del pari al 91′ e il gol del definitivo 2-1 al minuto 97.

Lo spettacolo della Premier League

Lo spettacolo della Premier League

La Premier League regala emozioni, gli stadi sempre pieni e i tifosi a ridosso del campo danno spettacolo spingendo le squadre a pigiare sull’acceleratore anche oltre il 90esimo, pe rio momento tra i due campionato ci sono differenze abissali, alo stato attuale delle cose compensare il distacco è impresa ardua sembra davvero molto difficile.

Freelance/Writer/English football lover Founder & Owner www.ilcalcioalondra.com Author of the book "IL CALCIO TRA LE CASE" and audiobook producer in collaboration with Libro Parlato Author of the book "IL CALCIO A LONDRA: AVVENTURE ILLUSTRATE"

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER