Connect with us

Football

Fiorentina: le rivelazioni dell’agente di Mina e il Ranaldi pensiero sul Franchi al coperto

La Fiorentina è prontissima per la prossima sfida di Conference League contro il Cukaricki, con l’obiettivo di avvicinarsi alla qualificazione nel Gruppo F

Pubblicato

|

L’ex agente di Yerry Mina, Mario Mauri, ha parlato delle condizioni del difensore della Fiorentina, recentemente tornato a disposizione dell’allenatore Italiano dopo un infortunio. Mauri ha rilevato che, nonostante l’infortunio di Mina sia durato più del previsto, il giocatore non ha avuto in passato problemi fisici significativi. Tuttavia, a causa della sua grande stazza, i muscoli potrebbero essere più soggetti a infortuni rispetto al passato.

Mauri non si è detto sorpreso di vedere Mina in attacco, data la sua abilità in zona gol e la sua forza nel gioco aereo, soprattutto di testa. Ha descritto Mina come un giocatore di carattere e forte, che considera l’Italia una tappa importante nella sua carriera e che ha grande desiderio di dimostrare il suo valore e di conquistare un posto da titolare. Secondo Mauri, Mina ha sempre avuto il desiderio di giocare in Italia e, avendo già avuto diverse esperienze in Europa, non dovrebbe trovare difficoltà nell’adattarsi.

Il Ranaldi pensiero sul Franchi coperto

Antonella Ranaldi, Soprintendente per l’Archeologia, le Belle arti e il Paesaggio per la città metropolitana di Firenze, ha espresso il suo punto di vista riguardo la possibile parziale copertura dello stadio Franchi, a seguito del taglio dei fondi europei. Durante un evento al Museo del Bargello, riferito da RTV38, ha dichiarato che “una copertura parziale non sarebbe un problema e potrebbe anzi essere considerata un miglioramento“. Tuttavia, comprende le esigenze degli spettatori che desiderano una copertura completa durante le partite.

Ranaldi ha sottolineato che i finanziamenti per il Franchi provengono dal ministero della cultura e che la priorità è il restauro dello stadio, seguito poi da eventuali altri interventi come la copertura. Ha ribadito l’importanza del restauro del Franchi come opera architettonica di rilievo, pur riconoscendo che ci sono interessi diversi nel mondo del calcio, dove lo spettacolo sportivo è prioritario. La Soprintendente ha evidenziato la necessità di prestare attenzione anche al valore monumentale dello stadio.

Probabili formazioni di Cukaricki-Fiorentina

La Fiorentina è prontissima per la prossima sfida di Conference League contro il Cukaricki, con l’obiettivo di avvicinarsi alla qualificazione nel Gruppo F. La partita, che si terrà alle 18.45 al Gradski Stadion Dubocica di Leskovac, vedrà i padroni di casa cercare di riscattarsi dopo la sconfitta per 6-0 subita al Franchi.

Il Cukaricki, guidato da Matic, schiererà un 4-2-3-1 con Vranjes e Kovacevic al centro della difesa, Rogan e Tosic come terzini, e Stakovic e Sissoko in mediana. In attacco, Adetunji sarà supportato da Ivanovic, Miladinovic e Adzic.

La Fiorentina di Italiano vedrà diversi cambi nella formazione, con l’introduzione di giocatori meno utilizzati. Christensen sarà il portiere, davanti a lui una difesa composta da Mina e tre ex giovanili viola: Pierozzi, Comuzzo e Ranieri. Il centrocampo sarà affidato a Maxime Lopez e Duncan, mentre sulla trequarti Infantino potrebbe prendere il posto di Bonaventura, affiancato da Ikoné e Brekalo. Nzola agirà come unica punta.

Direttore Editoriale Sportcafe24.com. Da oltre 10 anni mi occupo della gestione editoriale del nostro magazine, formando giornalisti sportivi e copywriter.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER