Connect with us

Serie TV

Santiago Gimenez: il giustiziere della Lazio, nei radar dei biancocelesti e non solo

Pubblicato

|

Nella terza giornata di Champions League si è giocata tra le altre, Feyenoord-Lazio, gara vinta dai padroni di casa per 3-1. Negli olandesi un calciatore che ha impressionato positivamente è stato Santiago Gimenez, che ha giustiziato la Lazio con una doppietta, confermando i numeri spaventosi di questo inizio di stagione, infatti il bomber messicano nato in Argentina è arrivato a 15 gol in 11 partite, ma soprattutto timbra il cartellino da ben nove gare consecutive tra Eredivisie e Champions. Nell’estate del 2022 il Feyenoord lo ha prelevato dal Cruz Azul per 4 milioni di euro, adesso il valore del suo cartellino è notevolmente salito, fino ad arrivare a valere tra i 40 e i 50 milioni di euro.

È sempre nei pensieri dei biancocelesti

Proprio il classe 2001 in estate era stato cercato dai biancocelesti, ma la richiesta troppo elevata della società olandese hanno fatto ripiegare su Valentin Castellanos, ma dopo la prestazione ed i due gol messi a segno, la società del presidente Lotito potrebbe tornare a fare un pensierino sull’attaccante messicano, soprattutto se dovesse salutare il capitano Ciro Immobile direzione Arabia.

Derby milanese per il talento degli olandesi

Ma non c’è soltanto la Lazio sulle tracce del talento del Feyenoord, tra i tanti estimatori di Gimenez c’è il Milan pronto ad investire su un centravanti, come dichiarato dal presidente Scaroni e dagli uomini mercato rossoneri Moncada e Furlani, considerando anche il fatto che Olivier Giroud non è eterno, e gli anni passano per tutti. Ci sarebbe già stato un contatto nello scorso maggio tra la dirigenza del Milan e l’entourage del calciatore per testare la disponibilità a trasferirsi nel diavolo. Ma a Milano non c’è solo il Milan che ha messo gli occhi addosso a Gimenez, infatti Marotta e Ausilio, starebbero cercando un rinforzo per l’attacco dell’Inter, anche visti i recenti problemi fisici di Arnautovic e l’età non più giovanissima del “ninoSanchez. Il nome che stuzzica di più è quello di Taremi, ma un’occhio particolare è riservato al calciatore del Feyenoord.

In estate poteva finire sotto il Vesuvio

In estate il suo agente ha parlato del calciatore anche con il Napoli, come da lui stesso rivelato, ma il club partenopeo si è tirato indietro davanti alla richista del club olandese di circa 30 milioni, ma la pista non è del tutto tramontata, soprattutto se, come sembra, dovesse concretizzarsi l’addio di Victor Osimhen dai partenopei, uno sponsor importante per il Napoli potrebbe essere Irving Lozano che gioca con lui in nazionale, e di certo già gli avrà raccontato i pregi e i difetti della società di De Laurentiis.

Occhio a Liga e Premier League

Ma Gimenez non piace soltanto in Serie A, anche club di Liga e Premier League si stanno interessando a lui, in prima fila ci sarebbero l’Atletico Madrid del Cholo Simeone, e il Totthenam ancora in cerca dell’erede di Harry Kane.

Ma lui sogna l’Italia, e si evince anche dalle sue parole rilasciate dopo la gara di Champions contro la Lazio: “La Serie A è un torneo molto competitivo, a chiunque piacerebbe giocare in Italia. Tra l’altro , ho il passaporto italiano grazie a mio padre“. Un chiaro messaggio ai club nostrani.

Freelance Writer. Sono una delle nuove firme di Sportcafe24.com e collaboro anche con Lazio Live, Il Quotidiano del Lazio.it e RomaIT

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER