Connect with us

TransferMarket

L’Inter non molla Morata, Kessie vede bianconero, Il Milan non si ferma a Reijnders, il tradimento di Xavi e la fine di un’era

Pubblicato

|

La Juventus punta Kessiè, ma irrompe il Tottenham

Morata rimane un pallino

L’Inter di Simone Inzaghi è sempre a caccia di un attaccante che possa chiudere il cerchio e riempire la casella mancante nel reparto dei centravanti. Se Folarin Balogun costa caro, Alvaro Morata potrebbe sbarcare a Milano a cifre minori, e nelle ultime ore sembra che anche il tecnico nerazzurro gradisca di gran lunga lo spagnolo dell’Atlético Madrid, rispetto allo statunitense in forza all’Arsenal.

Morata vestirà la maglia dell'Inter?

Morata vestirà la maglia dell’Inter?

Morata è pronto a lasciare la Liga spagnola per approdare in Serie A (per la terza volta) anche se sull’ex bianconero c’è una concorrenza spietata. La Juventus è ancora in corsa, la Roma continua a corteggiarlo e anche il Milan strizza l’occhiolino all’attaccante spagnolo. L’Inter sarebbe la prima scelta del giocatore, ma serve l’offerta giusta  alimento giusto. Questo fine settimana i nerazzurri potrebbero tentare l’affondo decisivo.

Mani su Kessie

La Juventus inizia a fare sul serio e la trattativa per portare Frank Kessie a Torino è la dimostrazione che Giuntoli ha iniziato a tessere le trame di mercato. Il 26enne ivoriano in forza al Barcellona tornerebbe volentieri nel massimo campionato italiano, considerando anche le difficoltà incontrate nella Liga spagnola, ma l’operazione non è semplice.

La Juventus punta Kessiè

La Juventus punta Kessiè

I bianconeri avrebbero proposto ai catalani un prestito con diritto di riscatto, con i bonus si arriverebbe a un’operazione di circa 15 milioni di euro, soldi che la Juventus investirebbe a occhi chiusi per un centrocampista che per uno tempo fu corteggiato anche dal’Inter. La trattativa potrebbe sbloccarsi da un momento all’altro, i tifosi aspettano con impazienza la firma dell’ex milanista che presto potrebbe vestire bianconero.

Fortemente voluto da Pioli

Il 24enne olandese avrà il compito non semplice di non far rimpiangere Sandro Tonali, Tijjani Reijnders, centrocampista arrivato dall’AZ Alkmaar è un nuovo giocatore del Milan. Il mediano ha detto di aver rifiutato anche il Barcellona pur di sposare la causa rossonera, il calciatore è stato fortemente voluto da Stefano Pioli che finalmente avrà il suo centrocampista in mezzo al campo.

il 24enne olandese è sbarcato alla corte di Stefano Pioli

il 24enne olandese è sbarcato alla corte di Stefano Pioli

I rossoneri però non si vogliono fermare e continuano a sondare il terreno per un altro attaccante, Morata rimane sempre sullo sfondo ma prima bisogna capire l’evoluzione della cessione di Origi con il West Ham sempre interessato al belga, a quel punto si ritornerebbe a parlare di Gianluca Scamacca.

Alto tradimento

“Ci siamo seduti ed è stato lui a dirmi che non contava su di me. Forse il presidente la pensava diversamente, perché diceva che ero un giocatore con un grande futuro e che voleva che restassi, ma non sarei mai rimasto in un club dove l’allenatore non mi voleva. È vero che non sono stato trattato bene: non mi ha permesso di allenarmi con la prima squadra, ma avevo con un contratto e non poteva vietarmelo. Questo è quello che mi ha dato più fastidio. Quindi ho preso velocemente una decisione e ho trovato una via d’uscita. Xavi aveva chiamato due volte i miei genitori chiedendomi di andare in Qatar. I rapporti con i miei genitori erano buoni, sono di Terrassa. Quello che mi fa più male come giocatore e come amico è che pensavo fossimo una famiglia”. Queste le parole rilasciate da Riqui Puig, centrocampista 23enne che ha lasciato il Barcellona per approdare ai Los Angeles Galaxy. Lo spagnolo ha rilasciato ad As un’intervista dove ha vuotato il sacco raccontando i motivi che lo hanno portato a lasciare la Spagna e volare in USA.

Addio?

Il momento dell’addio tra Harry Kane e il Tottenham sembra più vicino che mai, il centravanti degli Spurs con il contratto in scadenza nel 2024, avrebbe rifiutato il rinnovo fissato a una cifra di 300mila sterline a settimana. Sul giocatore in agguato c’è sempre il Bayern Monaco, il club londinese per non perderlo a zero potrebbe essere disposto a cederlo in questa sessione estiva di calciomercato. sarebbe la fine di un’era.

 

Freelance/Writer/English football lover Founder & Owner www.ilcalcioalondra.com Author of the book "IL CALCIO TRA LE CASE" and audiobook producer in collaboration with Libro Parlato Author of the book "IL CALCIO A LONDRA: AVVENTURE ILLUSTRATE"

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER