Connect with us

Osservatorio

Inter, Brozovic blocca il mercato?

Pubblicato

|

Inter, Brozovic non ha ancora accettato la cessione

Marcelo Brozovic non si è ancora convinto ad accettare l’offerta dell’Al Nassr. Il croato è stato di fatto ceduto dall’Inter al club arabo dietro un corrispettivo di 23 milioni, ma nicchia. Secondo la Gazzetta dello Sport, Brozo avrebbe rilanciato chiedendo 30 milioni l’anno e intanto attende un’eventuale mossa del Barcellona. Di fatto, però, la mancata cessione del croato blocca il mercato in entrata. Marotta sta cercando di piazzare gli esuberi per dare poi l’assalto agli obiettivi principali, ovvero Lukaku e Frattesi. Tuttavia, senza accordi in uscita, al momento è impossibile piazzare colpi in entrata.

Brozovic via dall’Inter: 90%

Marcelo Brozovic è stato messo alla porta dall’Inter. I nerazzurri, in cerca di liquidità, hanno accettato l’offerta dell’Al Nassr. Tuttavia, il croato sta riflettendo. In molti pensano sia una tattica per prendere tempo in attesa di una mossa del Barcellona, prima preferenza del centrocampista. In generale, Brozovic non vorrebbe andare a giocare in un torneo di serie C come quello arabo, neanche per tutti i soldi che gli offrono. Molto dipenderà dunque dalle mosse del Barcellona che potrebbero tranquillamente pareggiare l’offerta all’Inter (non quella economica al giocatore, ma per vestire blaugrana il croato si accontenterebbe di uno stipendio “normale”).  Diversamente, Brozo si “accontenterà” di prendere un mucchio di soldi.

 Onana via dall’Inter: 60%

Per la Gazzetta dello Sport, l’Inter e il Manchester United starebbero continuando a trattare la cessione di Onana. Il Chelsea, invece, sembra essersi tirato indietro. I nerazzurri continuano a chiedere 50 milioni per il portiere e hanno in Ten Hag un prezioso alleato. Infatti l’olandese continua a chiedere l’acquisto del giocatore, nonostante la società stia cercando di spingere De Gea a rinnovare. Anche lo spagnolo ha però un’offerta dall’Arabia. Insomma: la volontà nerazzurra è quella di cedere l’ex Ajax, ma devono incastrarsi i tasselli.

Gosens via dall’Inter: 40%

Secondo Kicker, l’Union Berlino avrebbe iniziato i colloqui con Robin Gosens per convincerlo a firmare per loro. L’offerta ufficiale all’Inter non è ancora arrivata, ma sembra solo questione di tempo. Proprio parlando a Kicker, Oliver Ruhnert, Amministratore Delegato del club ha dichiarato che la società dovrà rimanere fedele a sé stessa sa e attenersi al proprio piano. Ciò significa che difficilmente accetterà le richieste nerazzurre. La trattativa rimane dunque complicata.

 Bastoni via dall’Inter: 25%

 Alessandro Bastoni si è da poco sposato,l ma il matrimonio con l’e rimane in bilico. Il difensore continua a chiedere 6 milioni l’anno per rinnovare il contratto in scadenza nel 2024 e il rischio di uno Skriniar bis agita i nerazzurri. Marotta è da tempo in trattativa con il procuratore del giocatore per trovare una quadra, ma, al momento, non vi sono novità. Per questo il rischio che possa partire è concreto.

Correa via dall’Inter: 15%

Joaquin Correa continua ad essere in uscita dall’Inter, ma finora non vi sono stati contatti in questo senso. Circa due settimane fa si parlava di un possibile interesse dalla Turchia, ma nulla è avvenuto. I nerazzurri sperano che si faccia avanti qualche club nei prossimi mesi, ma è chiaro che il rischio che l’argentino rimanga a libro paga è concreto.

Inter, Brozovic non accetta la cessione

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER