Connect with us

TransferMarket

Inter-Frattesi, Milan: Kamada entro fine mese, Rabiot l’unico superstite, Mbappé e il Pallone d’Oro, Kanté come CR7 e Benzema

Pubblicato

|

L'Inter scala la marcia e tenta il sorpasso

L’Inter mette la freccia

L’Inter e Davide Frattesi non sono mai stati così vicini. Il giocatore del Sassuolo è sempre nelle grazie della Juventus, ma i nerazzurri avrebbero messo la freccia per cercare di assicurarsi il calciatore senza avere brutte sorprese.

L'Inter scala la marcia e tenta il sorpasso

L’Inter scala la marcia e tenta il sorpasso

Frattesi dovrebbe arrivare all’ombra della Madonnina con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 35 milioni di euro. L’arrivo di Frattesi potrebbe essere strettamente legato ala possibile partenza di Marcelo Brozović, che nelle ultime ore stato avvicinato all’Arabia Saudita, ma i tifosi non vorrebbero vedere partire il centrocampista croato, ormai da tempo immemore nel cuore della platea di fede nerazzurra.

Milan: Kamada ci siamo e De Ketelaere…

Il Milan stringe per Daichi Kamada che a giorni potrebbe essere annunciato. Entro la fine di Giugno i rossoneri potrebbero accogliere a Milano il 28enne giapponese, svincolatosi a parametro zero dall’Eintracht Francoforte.

Andare al Milan? Contratto di 5 anni

Andare al Milan? Contratto di 5 anni

Il mediano lascerebbe così la Bundesliga per provare l’ebrezza della Serie A, l’affare a zero darebbe la possibilità al club milanese di risparmiare diversi quattrini e aggiungere alla rosa un giocatore già esperto e con buone qualità. Nel frattempo in casa Milan proseguono discussioni e riflessioni sul futuro di Charles De Ketelaere, nelle scorse settimane qualcuno aveva anche avanzato l’ipotesi di un possibile prestito al Monza, anche se negli ultimi giorni sembra che il belga rimarrà a Milano a giocarsi le sue carte per tentare di riconquistare la fiducia dell’ambiente.

Rimane solo Rabiot?

L’esodo in casa Juve è appena iniziato. A Cuadrado e Di Maria potrebbero aggiungersi altri nomi, il riscatto di Milik rimane sempre sull’asse di equilibrio, Szczęsny non è così scontato che rimanga ala Continassa, e Alex Sandro finisce nel mirino dei sauditi.

Adrien Rabiot - Photo by ilbianconero

Adrien Rabiot – Photo by ilbianconero

L’unico delle vecchia guardia che rimarrebbe a Torino per un altro anno è Adrien Rabiot, che con un consistente rinnovo a sette milioni annui continuerebbe a galoppare avanti e indietro per la mediana bianconera, soprattutto dopo la notizia che Frattesi sarebbe vicinissimo a vestire la maglia a tinte nerazzurre.

Mbappé e il Pallone d’Oro

“È difficile parlare di un trofeo individuale, sono cose che non vengono di solito ben viste dal grande pubblico. Penso di rientrare nei criteri, ma vedremo. Sono le persone che votano, ma rimango ottimista“. Queste le dichiarazioni di Kylian Mbappé a TF1, dopo la vittoria della sua nazionale contro la Grecia nella partita valida per le qualificazioni di EURO 2024.

Kanté in Arabia Saudita

Dopo sette anni con la maglia del Chelsea, N’Golo Kanté ha deciso di lasciare Londra, il centrocampista lascia il Chelsea per approdare all’Al-Ittihad. L’ex giocatore del Leicester andrà  così a giocare in un campionato che promette di arricchirsi sempre più con le stelle del calcio europeo, dopo Ronaldo e Benzema anche Kanté ha deciso di andare in Arabia Saudita, aspettando chissà quanti altri campioni che nelle ultime ore stanno meditando se sposare la causa dei sauditi.

 

Freelance/Writer/English football lover Founder & Owner www.ilcalcioalondra.com Author of the book "IL CALCIO TRA LE CASE" and audiobook producer in collaboration with Libro Parlato Author of the book "IL CALCIO A LONDRA: AVVENTURE ILLUSTRATE"

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER