Connect with us

Osservatorio

Juventus: avanza Tudor, ma la rivoluzione è appena iniziata

Pubblicato

|

Tudor è vicino a tornare alla Juventus

Igor Tudor avanza per la panchina della Juventus. Il tecnico croato sembra essere il preferito per iniziare il nuovo corso bianconero. Durante la conferenza stampa in vista della gara con il Brest, gli è stata posta una domanda sulla possibilità di tornare a Torino, questa volta come tecnico in pectore e  il croato è stato sibillino: “Penso che la prossima settimana faremo una chiacchierata con la dirigenza dell’OM”. Da più parti si afferma che a fine stagione l’ex allenatore del Verona lascerà Marsiglia e sarebbe pronto per prendere il posto di Allegri. In questo momento, Tudor è considerato il preferito per costi, idee, esperienza e conoscenza dell’ambiente bianconero.
Oltre alla questione allenatore, in casa Juventus però sono giorni di attesa anche per capire se chi sarà il nuovo Direttore Sportivo, mentre le voci di una possibile dirigenza “made in Juve” si fanno sempre più forti.

Di Maria via dalla Juventus: 90%

Angel Di Maria non rinnoverà il contratto con la Juventus. Secondo calciomercato.com, il club bianconero avrebbe fatto un passo indietro dopo le recenti prestazioni dell’argentino. Tra i motivi di attrito anche una richiesta di aumento dell’ingaggio che avrebbe infastidito non poco la dirigenza. A questo punto il Fideo sembra destinato a lasciare il club in estate.

Iling-Junior via dalla Juventus: 30%

Il Brighton di De Zerbi è interessato a Iling-Junior. L’ala inglese, protagonista in questa travagliata stagione con la Juventus, farebbe gola a diversi club. Secondo calciomercato.com, i Gabbiani sarebbero pronti ad offrire 15 milioni di euro per l’esterno. A questo punto starebbe alla società decidere. Ripartire dal talentuoso esterno o fare una plusvalenza? La scelta toccherà al nuovo Ds.

Tudor alla Juventus: 65%

Igor Tudor nuovo allenatore della Juventus. L’ipotesi avanza sempre più. Nonostante le smentite, la dirigenza bianconera avrebbe già contattato il tecnico croato per sondarne la disponibilità. E’ stato apprezzato il suo lavoro sia al Verona che al Marsiglia, ma, soprattutto, piacciono la sua gestione dello spogliatoio e le sue idee. E’ opinione della proprietà che serva un allenatore coraggioso che non accetti imposizione da prime donne e che si faccia seguire. Il modo in cui Allegri ha “subito” le scelte di giocatori come Di Maria non è piaciuta. Serve un colpo di spugna per ripartire in un’annata che si preannuncia particolarmente complicata. Per questo l’idea Tudor avanza.

Giuntoli alla Juventus: 55%

Continua a tenere banco la questione Giuntoli in casa Juventus. Secondo la Gazzetta dello Sport, De Laurentiis avrebbe già bloccato Accardi come futuro Direttore Sportivo del Napoli, ma non vuole ancora liberare Giuntoli gratis, pretendendo un indennizzo dal club bianconero. A questo punto la palla passa alla società torinese: accettare o cambiare strategia? L’impressione è che alla fine il matrimonio si faccia perchè il braccio di ferro non conviene a nessuno.

Del Piero alla Juventus: 35%

Dopo tante voci, alla fine Del Piero potrebbe veramente tornare alla Juventus. La tifoseria lo chiede a gran voce e anche Elkann si sta rendendo conto che serve una figura che abbia la Juventus nel Dna. L’attuale dirigenza è infatti asettica e si è già invisa parte della tifoseria con alcuni comportamenti. Per questo i contatti sono ripresi. C’è da dire che già Ferrero aveva chiesto all’ex capitano di tornare, ma senza successo. Alex non vuole tornare per essere una figurina, ma per avere un ruolo operativo e proprio su questo si sta discutendo.

Tudor è vicino a tornare alla Juventus

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER