Connect with us

Milan

Origi e Adli via, quanto può incassare il Milan? Colpo in Serie A: affare Berardi

Pubblicato

|

La Juventus tornerà su Berardi a gennaio

La stagione è quasi terminata e in quando si arriva in fondo è anche tempo di fare bilanci. Anche il Milan lavora in tal senso, con Maldini e Massara alle prese con la valutazione dei calciatori che quest’anno hanno fallito la stagione: giusto dargli una nuova occasione o cederli al miglior offerente?

🔴⚫ De Ketelaere resta, tesoretto Origi e Adli

Il caso più eclatante riguarda Charles De Ketelaere, con il belga pagato 35 milioni vero flop della stagione rossonera e forse dell’intero campionato di Serie A. Il costo è però stato alto e le prestazioni sottotono non favoriscono la cessione del centrocampista offensivo, non allo stesso prezzo sborsato dal Milan, almeno. Ecco perché per lui una seconda occasione pare sia davvero d’obbligo concederla.

Discorso diverso per Divock Origi e Yacine Adli. I due calciatori sono stati utilizzati pochissimo da Stefano Pioli e quando scesi in campo non hanno reso quanto sperato. Prevedere una loro cessione è pressoché scontato. L’ex Liverpool ha uno stipendio alto, da 4 milioni annui, ma il Milan conta di poterlo rivendere guadagnando una cifra vicina ai 7-8 milioni di euro. Il talento franco-algerino, invece, ha estimatori in patria. Considerando la giovane età (a luglio compirà 23 anni, ndr) il Milan pensa alla cessione in prestito per rilanciare le quotazioni di Adli. Qualora, però, dovesse arrivare un’offerta vicina ai 10 milioni di euro, i rossoneri penserebbero al suo addio a titolo definitivo.

🆕 LEGGI ANCHE: Inter, si riapre la pista Schuurs?

🔵 Il Napoli prova a piazzare il colpo Berardi

In casa Napoli tiene banco il toto-allenatore, con la dirigenza impegnata a capire quale sarà il successore di Luciano Spalletti. Intanto si lavora anche per spianare la strada ad eventuali nuovi acquisti. Uno di questi riguarda il reparto d’attacco con Hirving Lozano vicino all’addio a fine stagione. La prima opzione per sostituire il messicano è Domenico Berardi.

L’esterno del Sassuolo (29 anni ad agosto, ndr) è forse all’ultima occasione utile per il salto in una big e dalle parti di Castel Volturno stanno seriamente pensando a lui. Il prezzo, rispetto al passato, è decisamente più abbordabile: parliamo di circa 25 milioni di euro. Su Berardi, comunque, ci sarebbe anche l’interesse della Lazio di Maurizio Sarri, che vorrebbe l’attaccante per potenziare la squadra in vista della Champions League che i biancocelesti disputeranno il prossimo anno.

🟡🔴 Roma, via Wijnaldum e arriva Tielemans?

In casa Roma c’è da valutare il futuro di Wijnaldum. I giallorossi sarebbero disposti a tenerlo solo a due condizioni: un maxi sconto del Psg (o addirittura il cartellino gratis) e una forte riduzione dello stipendio da parte dell’olandese che al momento percepisce più di 8 milioni. Senza queste due condizioni è probabile un addio a fine stagione. Anche perché è pressing forte su Tielemans che andrà via dal Leicester a parametro zero.

Il belga ha 26 anni e chiede 3 milioni di stipendio. Può giocare davanti alla difesa o sulla trequarti e piace molto a Mourinho così come piace Xhaka che però sembra vicino al Leverkusen. A quel punto, con la partenza in prestito di Tahirovic, la Roma avrebbe un centrocampo di tutto rispetto e con diversi variabili tattiche.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER