Connect with us

BetCafe24

Juventus-Pogba è già finita?

Pubblicato

|

Paul Pogba: la Juventus pensa alla risoluzione?

Paul Pogba sarà una delle prime spine che la Juventus del nuovo corso dovrà affrontare. L’infortunio subito ieri dal francese, alla prima da titolare in stagione, ha evidenziato una volta di più come il suo ritorno sia stato sbagliato. Il francese ha saltato 47 gare stagionali a causa dei suoi problemi fisici a cui probabilmente si aggiungeranno quelle finali di questa stagione. A 30 anni e con un ingaggio da 8 milioni netti all’anno, la Juventus deve riflettere anche perchè la gestione che il francese ha avuto del suo infortunio non è piaciuta alla dirigenza. In estate, nonostante le smentite, ci sarà un incontro con Rafaela Pimenta e con lo stesso Paul. Tutti gli scenari sono possibili. Il francese non è l’unico giocatore che può lasciare Torino a fine stagione. Vediamo tutti i casi aperti.

Rabiot via dalla Juventus: 100%

Rabiot al Manchester United, tentativo secondo. Dopo che lo scorso anno il francese rifiutò l’ingaggio proposto dai Red Devils, facendo saltare l’accordo tra i due clubs, Ten Hag è tornato alla carica per il giocatore. Ci sarebbe già stato un incontro tra il manager olandese e la mamma del giocatore, Veronique, per trovare a trovare la quadra. La richiesta è sempre di 10 milioni. Lo United fa sul serio. La Juventus sembra francamente tagliata fuori, anche in virtù delle vicende giudiziarie.

 Kulusevski via dalla Juventus: 95%

Il destino di Dejan Kulusevski rimane in bilico. Lo svedese era stato prestato un anno e mezzo fa al Tottenham con obbligo di riscatto condizionato. Fino a gennaio sembrava scontato che gli Spurs esercitassero il riscatto, poi sono avvenuti in rapida sequenza, il crollo della squadra e gli addii di Conte e Paratici. A questo punto l’ex Parma potrebbe tornare a Torino, ma è chiaro che la Juventus dovrà fare delle valutazioni. Il contratto del giocatore con la società bianconera scade infatti nel 2024 e senza rinnovo sarà ceduto nuovamente. Praticamente impossibile che il club  incassi i 35 milioni che erano stati concordati con il Tottenham. Le soluzioni sono diverse: fare uno sconto agli Spurs o provare a inserirlo in qualche trattativa. Si parla, ad esempio, si Lazio nell’operazione Milinkovic-Savic.

Pogba via dalla Juventus: 65%

La prossima Juventus dovrà essere sostenibile. Per questo motivo sarà necessario riflettere su Pogba. Il francese la scorsa estate ha firmato un contratto di quattro anni a 8 milioni netti a stagione, ma nella sua prima stagione il suo apporto è stato nullo. Allegri non ha mai potuto contare su di lui e ora che sembrava essere tornato si è rifatto di nuovo male. A questo punto tutte le strade sono possibili, anche quella della risoluzione del contratto. Se le sentenze imponessero una Juve fuori dalla Champions, infatti, diverrebbe difficile per il club sostenere l’ingaggio di un giocatore il cui apporto alla causa è pressocchè nullo.

Vlahovic via dalla Juventus: 45%

La Juventus sta riflettendo anche su Dusan Vlahovic. Il serbo è da tempo indicato come possibile sacrificato in estate, tuttavia il suo valore è in discesa dopo una stagione contrassegnata da molti bassi e pochi alti. Se un’estate fa il suo valore era di 90 milioni ora parliamo di 30-35 milioni in meno. Per questo il serbo rimane in bilico. La Juventus punta forte sull’ex Fiorentina anche per la prossima stagione, ma deve anche lui svegliarsi e tornare ad essere decisivo. Diversamente potrebbero aprirsi le porte della Premier provando a massimizzarne la cessione.

Szczesny via dalla Juventus: 30%

Il destino di Wojciech Szczęsny rimane in bilico. La Juventus ha diverse strade di fronte a sè, ma il rinnovo del contratto del polacco in scadenza nel 2024 non sembra essere tra questi. Ciò significa che il polacco potrebbe anche rimanere in bianconero ancora un anno per poi lasciare la società, come potrebbe essere ceduto in estate. Sul fronte portiere la società sta facendo diverse valutazioni e tutte le strade sembrano valide.

Juve-Pogba: divorzio bis?

Davide Luciani

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER