Connect with us

BetCafe24

Inter, tutti in discussione: Marotta studia la rivoluzione?

Pubblicato

|

Inter: Marotta studia le alternative a Pavard

L’Inter nella prossima stagione subirà una rivoluzione. Marotta, su mandato di Steven Zhang, sta già pensando ai prossimi innesti. Di certo c’è che Simone Inzaghi non sarà più l’allenatore dei nerazzurri. Il tecnico si è bruciato tutti i bonus possibili. Rimane da capire se finirà la stagione o il divorzio arriverà prima. Al di là del destino dell’allenatore, però, sono molti i giocatori che ormai hanno dimostrato di essere disconnessi dal progetto Inter. Per questo il Direttore Generale è pronto a ingaggiare giocatori più “affamati” e funzionali al progetto.

Brozovic via dall’Inter: 80%

Marcelo Brozovic anche ieri è entrato molle e svogliato. E’ evidente come il croato da tempo sia disconnesso dall’ambiente nerazzurro. Il suo addio sembra imminente, ma anche il valore di mercato è in picchiata. Al momento la sua valutazione non supera i 25 milioni e potrebbe scendere ulteriormente. In estate si cercherà dunque la soluzione migliore per liberarsi del croato e provare a massimizzare la sua cessione, ma i 40-45 richiesti fino ad un anno fa ora sono utopia.

De Vrij via dall’Inter: 50%

Il rinnovo di De Vrij sembrava ad un passo, ma le recenti dichiarazioni dell’olandese hanno riaperto la questione. L’ex Lazio si è detto infatti insoddisfatto del suo scarso utilizzo e questo potrebbe mettere in discussione anche un accordo che sembrava scontato. La prossima settimana dovrebbe esserci l’incontro decisivo. Se De Vrij capisse di non essere al centro del progetto (e che non lo sarà neanche con l’addio di Inzaghi) potrebbe decidere di lasciare i nerazzurri a zero.

Pereyra all’Inter: 65%

L’addio a Inzaghi significherà anche addio al 3-5-2, quindi, si cercano anzitutto interni di centrocampo “di gamba”. Per questo Marotta ha bloccato Pereyra. Il centrocampista dell’Udinese può arrivare a parametro zero e dare più qualità ad un centrocampo che spesso è mancato nella fase più importante. Nonostante i 32 anni l’argentino è ancora un giocatore determinante. Per questo Marotta sta stringendo per portarlo a Milano. I contatti con l’entourage del giocatore sono costanti e c’è ottimismo per una chiusura della trattativa.

Lindelof all’Inter: 55%

Aumentano sensibilmente le possibilità che Victor Lindelof vesta la maglia dell’Inter la prossima stagione. In Inghilterra danno per certo l’addio dello svedese allo United e affermano che i nerazzurri siano in pole. Del resto, le due società già a gennaio discussero dell’affare, senza però raggiungere un accordo. In estate le parti potrebbero tornare a discutere, trovando l’accordo desiderato.

Kudus all’Inter: 25%

Per l’attacco l’Inter sta pensando a Mohamed Kudus. Il giocatore dell’Ajax è un talento messosi in mostra anche al mondiale e che fa della duttilità e del senso del gol le sue armi migliori. In una squadra che fa fatica a trovare la via del gol, serve un giocatore che dia imprevedibilità e qualità alla manovra. Kudus costa molto, sui 30 milioni, ma è un giocatore di grande qualità su cui costruire un futuro certo. Per questo sui proverà a strapparlo alla concorrenza.

Inter, Marotta prepara la rivoluzione

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER