Connect with us

TransferMarket

Gosens nostalgia Atalanta, Alex Sandro addio, De Ketelaere pericolo Premier, la moglie di Thiago Silva e il like su Potter, in 15mila per l’allenamento del PSG

Pubblicato

|

Marcus Thuram-Inter: si riapre l'affare?

Inter: nostalgia Gosens e futuro Thuram

L’Inter che si prepara ad affrontare il Porto dedica un occhio anche al calciomercato. Vigilia di Champions League con il rinnovo di Hakan Çalhanoğlu ormai cosa fatta, Gosens ha un po’ di nostalgia dell’Atalanta ma la sfida nerazzurra è un gradino importante della carriera del tedesco che però in estate potrebbe finire sul mercato.

L'Inter vuole Marcus Thuram

L’Inter vuole Marcus Thuram

Francesco Acerbi vorrebbe restare, ma come dice lui stesso non dipende tutto da lui e la dirigenza dovrà fare uno sforzo in più per permetterne la permanenza a Milano. I tifosi nerazzurri si preparano alla sfida contro i portoghesi sperando in un passaggio del turno che aprirebbe le porte dei Quarti di Finale, ma nn solo. I circa 20 milioni di euro che entrerebbero nelle casse della società sarebbero un tesoretto importante per la gestione degli ingaggi e anche per aprire la porta a nuove trattative come quella per l’attaccante Marcus Thuram, sogno proibito di Beppe Marotta.

Juve: tra Nantes e addii

L’Europa League è diventato il vero obiettivo della Vecchia Signora, che anche se non lo dice ad alta voce vorrebbe mettere in bacheca un trofeo che la Juve non ha mai vinto. Certo, non sarà la Champions League, ma in un certo senso è come se lo fosse diventata soprattutto dopo la penalizzazione che ha ricacciato i bianconeri a metà classifica.

Alex Sandro è un problema per la Juventus

Alex Sandro è un problema per la Juventus

Il Nantes è un avversario ostico, ma la truppa di Max Allegri si affiderà all’estro di Di Maria che spera di ripetersi, dopo la rete contro lo Spezia. E proprio sull’argentino circolano voci di addio, perché se nella stagione futura la Juventus non giocherà la Champions League, Di Maria potrebbe fare i bagagli. Chi invece rimarrebbe è Alex Sandro, ma sembrano non esserci condizioni economiche benestanti e per il brasiliano sembra arrivato il tempo di svuotare l’armadietto e salutare Torino.

Leao con un piede in due scarpe e De Ketelaere…

Il mercato in uscita è senza dubbio una priorità, soprattutto in ottica futura. Rebic è ormai da mesi il primo della lista e alcuni club della Bundesliga si sarebbero mossi con largo anticipo per accogliere a braccia aperte l’attaccante croato che sembra essere arrivato al capolinea della storia d’amore con il Milan. Il rinnovo di Giroud e il rientro di Ibra sembrano poter fare da tappabuchi, con Leao che rimane sullo fondo con un piede a Milano e l’altro chissà dove.

De Ketelaere-Milan: a giugno sarà addio?

De Ketelaere-Milan: a giugno sarà addio?

Londra, Parigi, Chelsea e PSG farebbero carter false per averlo già in estate e per il portoghese sono pronti ingaggi record e quattrini a montagne per i rossoneri, che in caso di mancato rinnovo vorrebbero almeno mettersi in tasca soldi da poter investire sul calciomercato. Tra il marasma di addii e presunti, la stella di De Ketelaere non brilla ancora e qualcuno parla addirittura di divorzio anticipato, anche se il belga è chiaramente una scommessa e un investimento futuro. Attenzione però alla Premier League, dove qualcuno potrebbe tentare il Milan e tentare di accaparrarsi il giocatore.

Crisi Chelsea: il like della moglie di Thiago Silva

Il momento negativo del Chelsea di Graham Potter passa anche dall’ultima sconfitta patita in casa contro il fanalino di coda della Premier League, il Southampton. Classifica disastrosa, Champions League in bilico e più di 600 milioni investiti sul mercato. La moglie del difensore Thiago Silva, non ha certo placato gli animi mettendo un like su Twitter ad un tifoso, che in merito alla situazione dei Blues si era espresso così: “Puoi chiedere a Silva di allenare lui stesso il club perché abbiamo un allenatore indolente, senza tattica, che non sa cosa sta facendo, non capisce nemmeno che questa è la squadra di calcio del Chelsea, pensa di essere ancora al Brighton”. Potter ha vissuto decisamente tempi migliori.

PSG: allenamento davanti a 15mila persone

Domenica prossima il PSG se la vedrà con il Marsiglia in un match che potrebbe rivelarsi decisivi ai fini della conquista del titolo. Per l’occasione il Parc des Princes verrà aperto per un allenamento speciale, sessione aperta al pubblico dalle ore 17:30 alle 18:30. Il costo dei tagliandi è compreso tra 5 e 15 euro, secondo la stampa francese i tagliandi venduti per l’alemnanmento a porte di aperte di Venerdì sarebbero già 15.000.

 

Freelance/Writer/English football lover Founder & Owner www.ilcalcioalondra.com Author of the book "IL CALCIO TRA LE CASE" and audiobook producer in collaboration with Libro Parlato Author of the book "IL CALCIO A LONDRA: AVVENTURE ILLUSTRATE"

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER