Connect with us

BetCafe24

Inter, gli eredi di Handanovic e Skriniar arrivano dalla serie A?

Pubblicato

|

Chi sarà il sostituto di Handanovic all'Inter?

Handanovic e Skriniar stanno disputando i loro ultimi mesi in maglia Inter. Ormai il loro addio è scontato. Per questo Marotta sta cercando i possibili sostituti dal mercato. In questa fase i nomi che piacciono maggiormente per sostituire i due partenti sono Cragno e Demiral. I due giocatori hanno dalla loro il fatto di non avere stipendi elevati e di potersi trasferire in prestito con diritto di riscatto. Monza e Atalanta hanno aperto alla loro cessione e questo favorisce la trattativa. Va detto che questi non sono i soli obiettivi dei nerazzurri. La rosa di candidati che Marotta sta vagliando è ampia. Vediamo dunque quali sono i possibili scenari per i nerazzurri.

Marcus Thuram all’Inter: 55%

Ogni giorno che passa, in casa Inter cresce l’ottimismo per Marcus Thuram. Sul francese la concorrenza si sta diradando mentre i nerazzurri tengono la barra dritta. Marotta ha già fatto pervenire un’offerta all’entourage del giocatore che non ha mai nascosto la sua volontà di tornare in Italia, dove è nato. Insomma: le condizioni per portare a termine l’affare ci sono. L’arrivo di Thuram non significa che Lukaku partirà. Il candidato a fare posto al franncese è, infatti, Correa.

Demiral all’Inter: 40%

Merih Demiral è finito sul mercato. Gasperini ha fatto capire di poter fare a meno del turco nella prossima stagione, motivo per cui il giocatore è finito sul mercato. Inter e Atalanta hanno da tempo iniziato a parlare di questo affare, ma al momento non hanno trovato la quadra. Tuttavia, a differenza di Scalvini (altro giocatore degli orobici che piace, ma che costa parecchio) la pista che porta all’ex Juventus sembra più percorribile. Per questo l’Inter sta insistendo su di lui.

Cragno all’Inter: 30%

La salvezza del Monza non sembra in discussione e con essa scatterà anche l’acquisto a titolo definitivo di Cragno. L’ex Cagliari, però, il prossimo anno non giocherà in Brianza perchè è chiuso da Di Gregorio. Su di lui in estate potrebbe scatenarsi il mercato. L’Inter si sta interessando a lui per il dopo Handanovic. Sfumato Sommer, Marotta cerca un portiere di esperienza e qualità da alternare ad Onana. Cragno non ha mai nascosto la sua ambizione di giocare in un club di fascia alta e fare il secondo non al camerunense non lo spaventerebbe. In questo momento, Cragno se la gioca con Neto per il ruolo di vice Onana.

Mazocchi all’Inter: 30%

Per la fascia destra, l’Inter sta valutando con attenzione Pasquale Mazzocchi. Di fatto, sia Bellanova che Dumfries sono destinati a lasciare il club a fine estate, quindi serve un doppio investimento a destra. Detto che per il ruolo di titolare ci sono sempre le candidature di Buchanan e Mazraoui, per quello di rincalzo cresce la candidatura del terzino della Salernitana, cresciuto al punto da raggiungere la Nazionale. Il suo nome piace parecchio perchè è il classico giocatore che potrebbe dare fiato al titolare senza abbassare il livello di prestazione della squadra. Per questo la sua candidatura rimane forte.

Schuurs all’Inter: 10%

Un altro nome per la difesa che piace molto è quello di Schuurs. Il centrale dei granata però, sembra più difficile da acquistare. Cairo parte da una valutazione di 35 milioni e su di lui ci sono già le squadre di Premier. Marotta, scottato dall’affare Bremer della scorsa estate, non si fa illusioni. Tuttavia, i nerazzurri continuano a visionare questo giocatore e sono pronti a giocarsi le loro carte la prossima estate, magari provando a inserire qualche contropartita gradita.

L'Inter cerca i sostituti di Handanovic e Skriniar

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER