Connect with us

La Opinión

Suggestione Beppe Marotta, pensieri Inter, scocca l’ora Ziyech

Pubblicato

|

Il Milan pensa ancora a lui

Juventus: tra Del Piero e Marotta

In attesa di possibili sanzioni, la Juventus prova ugualmente ad immaginare un futuro roseo. Utilizzando un termine calcistico, la costruzione parte dal basso e la Vecchia Signora tenta di rimettere insieme i cocci per rialzarsi in piedi.

Marotta cerca il centrale per rinforzare l'Inter

Marotta cerca il centrale per rinforzare l’Inter

La suggestione Alex Del Piero è forse qualcosa di più di un semplice sogno nel cassetto, ma aprendo bene il cassetto del comodini sino in fondoecco che riappare magicamente Beppe Marotta, che seco do il corriere dello Sport potrebbe tornare alle origini. Il nuovo presidente Gianluca Ferrero avrà il compito arduo di ricostruire e costruire una dirigenza nuova di pacca che dia sicurezze e riesca ad arginare possibili conseguenze dettate dalla situazione.

Inter: situazione movimentata

Settimane movimentate in casa Inter. I nerazzurri non vedono l’ora di riprendere a giocare per continuare la corsa verso l’alto, i punti interrogativi sono sempre gli stessi. La dirigenza ha il compito difficile ma non impossibile di fugare i dubbi su Milan Škriniar, atteso tra una settimana circa per la questione rinnovo che si trascina ormai da pareggio tempo. Denzel Dumfries, protagonista del Mondiale, è corteggiato dal Chelsea che non molla la presa, ma per strapparlo dalle grinfie del club meneghino servono almeno 60 milioni di euro e un lauto ingaggio per convincere il giocatore a lasciare Milano.

Skriniar: a gennaio Inzaghi e l'Inter potrebbero dirgli addio

Skriniar: a gennaio Inzaghi e l’Inter potrebbero dirgli addio

Romelu Lukaku lancia la sfida al Napoli ma l’astinenza da gol e gli eeeori clamorosi con il Belgio lo ricacciano indietro nella scala gerarchica delle scelte di Simone Inzaghi, e a fine stagione che cosa succederà?

L’ora di Hakim Ziyech

Hakim Ziyech potrebbe essere il regalo di natale per tutti i tifosi rossoneri, in attesa di sviluppi. Il Milan si è mosso per tempo e ha offerto al Chelsea un prestito oneroso con riscatto fissato intorno ai 15 milioni. Il giocatore marocchino continua ad incantare in Qatar, ma ormai da tempo sembra essere fuori dai piani del Chelsea, che soprattutto dopo il cambio di allenatore non sembrano per garantire al giocatore un posto da titolare nello scacchiere tattico.

Il Milan pensa ancora a lui

Il Milan pensa ancora a lui

I Blues valuteranno con attenzione la proposta rossonera, l’unico nodo rimane l’ingaggio importante, con il Milan che chiede al Chelsea lo sforzo ulteriore di contribuire al pagamento dello stipendio. Situazione in evoluzione.

 

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

MEDIA PARTNER UFFICIALE