Connect with us

TransferMarket

Dall’Atalanta alla Juventus: affare già a gennaio! Asse Inter-Empoli, doppio acquisto

Pubblicato

|

juventus okoli inter baldanzi

La Juventus intende continuare il progetto di ringiovanimento della rosa e, perciò, è finita sulle tracce di un giovane difensore di Serie A. Si tratta di Caleb Okoli, centrale classe 2001, attualmente in forze all’Atalanta.

⚪⚫ La Juventus punta Okoli dell’Atalanta: affare già a gennaio?

Le prestazioni del centrale italiano di origine nigeriana hanno convinto la Vecchia Signora a puntare su di lui, probabilmente già dalla prossima sessione di mercato. Dopo la rivoluzione verde avviata a centrocampo, i bianconeri vorrebbero, infatti, ripetere lo stesso processo anche per quanto riguarda il reparto difensivo e Okoli, a tal fine, sembrerebbe essere il profilo più adatto.

🆕 LEGGI ANCHE: Torino: nuova idea per l’attacco, la Roma punta al colpo a centrocampo

⚫🔵 Asse di mercato Inter-Empoli, piacciono Parisi e Baldanzi

L’asse InterEmpoli continua a scaldarsi in vista della finestra invernale di calciomercato. I nerazzurri la scorsa estate hanno tentato il colpo Fabiano Parisi. Il terzino empolese è finito nel mirino dei top club di Serie A con prestazioni super in questa stagione.

Su quella fascia, nello scacchiere di Simone Inzaghi, Federico Dimarco ha superato Robin Gosens nelle gerarchie. L’esterno tedesco, adesso, è in cerca di una nuova sistemazione per ricevere maggior minutaggio. La sua squadra del cuore, ovvero lo Schalke 04, lo ha richiesto in prestito e si attendono sviluppi su questo fronte.

L’Inter osserva con molta attenzione la situazione anche di Tommaso Baldanzi. Il trequartista classe 2003 avrebbe attirato l’attenzione della dirigenza nerazzurra.

🔴⚫ Adli via a gennaio? Il Milan ha preso la sua decisone

Arrivato con tante aspettative, l’avventura di Yacine Adli in maglia rossonera non è mai decollata. Troppo poco lo spazio concessogli da Pioli, che lo ha schierato da titolare in una sola delle 15 partite disputate dal Milan in Serie A, quella vinta per 1-3 contro il Verona.

Nonostante ciò, a meno di colpi di scena, Adli resterà a Milano. Il centrocampista classe 2000 partirà solo se sarà lui stesso a richiedere il prestito. Anche De Ketelaere sta facendo più fatica di quanto si potesse aspettare: entrambi dovranno dimostrare qualcosa in più durante la seconda parte di stagione.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

MEDIA PARTNER UFFICIALE