Connect with us

TransferMarket

Situazione Karsdorp intricata, Inter occhio al Bayern, Milan non ricascarci, Argentina ricordi Italia ’90, CR7 al Newcastle?

Pubblicato

|

Dalla Roma alla Juventus?

L’Inter è in lotta con il Bayern Monaco

Il Borussia Mönchengladbach ha l’imbarazzo della scelta. Il club tedesco potrebbe decidere di cedere Marcus Thuram nel mercato invernale di gennaio per non perdere il giocatore al termine della stagione, dopo la naturale scadenza del contratto.  Sul giocatore c’è da sempre l’interesse del Bayern Monaco, ma negli ultimi giorni la concorrenza dell’Inter si è intensificata, con i nerazzurri disposti a corrispondere al giocatore quattro milioni a stagione.

L'Inter torna su Marcus Thuram

L’Inter torna su Marcus Thuram

I bavaresi, dal canto loro, alzano l’asticella e offrono sette milioni annui dichiarando guerra all’Inter e piombando sull’attaccante. I nerazzurri non sembrano intenzionati e in grado di alzare di molto l’ingaggio che potrebbe sfiorare appena i cinque milioni, con uno sforzo considerevole da parte della società. La decisione spetta al giocatore, che dovrà decidere se rimanere in Bundesliga o provare l’ebrezza della Serie A e sbarcare a Milano.

Rick Karsdorp non è un’operazione di mercato semplice

Rick Karsdorp e la Roma si lasceranno malissimo. Il divorzio tra l’olandese e la squadra capitolina sembra ormai imminente, con il terzino che dopo le parole di Mourinho sembra essere in rotta di collisione totale con i giallorossi. Dopo che il giocatore non si è presentato agli allenamenti a Trigoria, la frattura sembra ormai insanabile.

Dalla Roma alla Juventus?

Dalla Roma alla Juventus?

La questione rischia di finire in tribunale, guai per il giocatore ma anche per la Juventus che contava di inserirsi e approfittare della situazione per tentare il giocatore e capire se ci fossero gli estremi per cercare di portare il giocatore all’ombra della Mole. I bianconeri dovranno monitorare la situazione da vicino, restando alla finestra in attesa di novità.

Il Milan non vuole essere recidivo

Il rinnovo di Leao continua a tenere banco, con le voci che lo accostano prima al PSG e poi al Chelsea, che si intensificano di giorno in giorno. I Mondiali in Qatar non attenuano i rumors di mercato che solleticano i palati dei procuratori, ma gettano ansie e preoccupazioni sul sonno della dirigenza rossonera.

Europa League, Leao Milan Sparta Praga

Se la notte porta consiglio il Milan potrebbe alzare la posta in palio arrivando a quei famosi sette milioni che avrebbe richiesto l’entourage del calciatore, la società rossonera farà il massimo per non ripetere gli errori commessi con Çalhanoğlu e Kessiè, ma da Parigi e da Londra è risaputo che hanno più risorse economiche da mettere sul tavolo delle trattative.

Argentina come a Italia ’90

La sconfitta dell’Argentina sorprende tutti, cade e perde all’esordio nel Mondiale in Qatar. L’Arabia Saudita sbaraglia la concorrenza e ribalta la contesa, Messi illude la platea dopo dieci minuti ma Al-Dossari si inventa il gol della vita e punisce gli argentini che perdono 2-1 e steccano clamorosamente. La sconfitta dell’albiceleste ricorda lo scivolone dell’edizione di Italia ’90 quando l’Argentina perse al gran debutto per 1-0 contro il Camerun. Nonostante la sconfitta l’Argentina arrivò in fondo al Mondiale perdendo la finalissima contro la Germania di Andreas Brehme.

Argentina: clamorosa sconfitta contro l'Arabia Saudita

Argentina: clamorosa sconfitta contro l’Arabia Saudita

Cristiano Ronaldo vicino al Newcastle?

Il Correio da Manhã, giornale portoghese storicamente vicino a Cristiano Ronaldo, cerca di fare luce sul futuro dell’ormai ex giocatore dei Red Devils che nella giornata di ieri ha rescisso consensualmente il suo contratto con il Manchester United. Nonostante CR7 sia stato immediatamente accostato a PSG e Chelsea, il Newcastle sembra essere la squadra che potrebbe accogliere il portoghese almeno sino al termine della stagione.

 

 

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

MEDIA PARTNER UFFICIALE