Connect with us

TransferMarket

De Ketelaere non convince, il Milan pesca dalla Serie A. Malinovskyi lascia l’Atalanta

Pubblicato

|

de ketelaere luis alberto milan malinovskyi

Finita la prima parte di campionato e per il Milan è già tempo di programmare il futuro, concentrandosi anche sul mercato. I nuovi acquisti non hanno inciso per quanto ci si aspettava. Di certo, quelli che hanno sorpreso in positivo sono Vranckx e Thiaw, utilizzati di più nelle ultime gare. Chi ha sorpreso, ma in negativo, è stato invece Charles De Ketelaere: arrivato dopo una lunga trattativa con il Brugge per una cifra importante, il belga fin qui ha deluso le attese. Prestazioni sempre sottotono, ma il club crede fortemente in lui e lo aspetterà come già fatto con altri.

🔴⚫ Calciomercato Milan, idea Luis Alberto dalla Lazio

Secondo gli ultimi rumors, però, Maldini e Massara avrebbero messo gli occhi su un altro trequartista: Luis Alberto. Lo spagnolo è in uscita dalla Lazio, che chiede 30 milioni per lasciarlo andare. Anche il suo agente ha dichiarato che il Mago dovrà trovare una nuova soluzione visto il poco spazio concessogli da Sarri. Nel suo futuro potrebbe esserci anche la Spagna, con Siviglia e Villarreal che lo puntano. Il Milan resta alla finestra.

🆕 LEGGI ANCHE: Milan, Maldini studia il piano rimonta

⚫🔵 Malinovsyi lascia l’Atalanta a gennaio, lo vuole il Tottenham

Il Tottenham di Conte si trova – in classifica di Premier League – al momento in zona Champions, a +3 sullo United e a -8 dall’Arsenal primo. Ragionevolmente l’obiettivo del club di Londra è quello di puntare a restare in zona Champions e di togliersi alcune soddisfazioni durante l’anno.

Tuttavia la voglia di combattere del mister salentino non si può certo mettere in riga. Infatti Conte ha già parlato con Paratici per un possibile acquisto a gennaio dall’Atalanta. La sinergia tra Paratici e Conte è buona. Di conseguenza il Tottenham ci proverà per Malinovskyi. Gli Spurs affonderanno il colpo a gennaio.

⚪⚫ Esterno destro cercasi: la Juventus punta Meunier del Borussia Dortmund

Continua la caccia della Juventus ad un esterno destro per gennaio. Negli ultimi giorni i nomi in pole erano quelli di Karsdorp, Odriozola e Holm, oltre all’ipotesi di anticipare il rientro dal prestito di Cambiaso, in grado di giocare su entrambe le fasce. Me nelle ultime ore si è fatta viva anche un’altra pista, seppur più complicata: piace Thomas Meunier, difensore belga del Borussia Dortmund.

Per lui c’è l’ipotesi prestito secco fino a giugno: la Juventus avrebbe poi tre mesi di tempo per ragionare e portare a termine un nuovo colpo in quella zona di campo. Negli ultimi giorni si è accesa anche la pista che porta a Ivan Fresneda, 18enne del Valladolid, profilo che la Juventus sta monitorando con molta attenzione. L’obiettivo è quello di aggiungere alla rosa di Allegri un profilo dai costi contenuti.

Continue Reading
1 Comment

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

MEDIA PARTNER UFFICIALE