Connect with us

BetCafe24

Qatar 2022: chi vincerà il mondiale?

Pubblicato

|

A breve partirà il mondiale numero ventidue di calcio, il primo giocato in inverno. In Qatar saranno presenti trentadue nazionali divise in otto gironi. L’Italia non sarà presente per la terza volta nella sua storia, la seconda consecutiva.

Proprio perché si giocherà a novembre e dicembre sarà un mondiale atipico. Ci sono molti atleti che non parteciperanno alla rassegna iridata a causa di infortuni che ne hanno precluso la convocazione. Il caso più eclatante è quello di Paul Pogba che, da quando è tornato alla Juventus, non è praticamente mai sceso in campo. Sullo stesso livello c’è Wijnaldum, rinforzo solo virtuale della Roma. Ci sono anche giocatori non convocati per scelta tecnica. Basti pensare a Renato Sanches nel Portogallo, Tomori nell’Inghiltera, Sergio Ramos nella Spagna e Firmino nel Brasile.

Un mondiale pieno di stelle

Di certo c’è che questo sarà il mondiale d’addio di Messi e Ronaldo. Le due stelle che per anni hanno battagliato sui campi d’Europa e del mondo, vivranno l’ultima rassegna iridata con umori opposti. L’argentino, dopo la passata stagione complicata, sta tornando ai suoi livelli al Psg. Il portoghese, invece, è finito ai margini nello United e ha pesantemente attaccato Ten Hag. Il mondiale sarà quindi l’occasione per mettersi in vetrina e trovare una nuova squadra.
Oltre a questi due campioni, ce ne saranno molti altri. Sono presenti, infatti, giocatori di altissimo livello e attacchi che fanno veramente paura. Messi avrà come compagni d’attacco Lautaro Martinez e Di Maria, mentre Ronaldo potrà contare su Rafael Leao e Andrè Silva. A questi va aggiunto il quartetto del Brasile composto da Raphina, Neymar, Vinicius e Richarlison e il tridente della Francia che verterà su Mbappè e Griezmann ai lati di Benzema. Il tutto senza dimenticare i vari Lewandowski, Kane, Depay, Vlahovic e Suarez.

Quote favorite

Chi vincerà il mondiale? Rispondere a questa domanda è complicato perché le condizioni in cui si disputa la manifestazione sono tali che le sorprese potrebbero essere più del solito. Abbiamo però, preso le quote di Casinomania per farci un’idea dei possibili favoriti. Secondo questo bookmaker il Brasile è il grande favorito di questa edizione. Il successo dei verdeoro è pagato a 3.50. Staccati di poco vi sono Argentina e Francia, rispettivamente a 3,75 e 4. Più staccati vi sono Inghilterra e Spagna, a 4,50. Il successo della Germania a distanza di otto anni dall’ultimo paga 5,50, mentre il primo successo dell’Olanda, dopo tre finali perse, è dato a 6,50, stessa quota di Portogallo e Belgio.

Curiosamente, dietro questi logici favoriti, il bookmaker mette la Danimarca. La squadra di Kjaer, Eriksen, Dolberg e Lindstrom viene dunque indicata come guastafeste della manifestazione. Molto più indietro ci sono la Croazia (finalista quattro anni fa) e l’Uruguay, che vengono quotate a 20. Sarà veramente la squadra di Hjulmand la sorpresa dei mondiali?

Quote capocannoniere

Per quel che riguarda il titolo di capocannoniere del mondiale c’è un favorito a sorpresa. Parliamo di Harry Kane dell’Inghilterra, il cui titolo è dato a 8,50. La quota è strana se si pensa che i Tre Leoni non sono neanche tra i favoriti della manifestazione. Dietro all’inglese troviamo i sue francesi Mbappè (9,30) e Benzema (12,50). Il titolo di Messi paga 12,80, mentre a 13,80 troviamo Neymar e a 15,80 Cristiano Ronaldo. Molto staccati tutti gli altri. La vittoria della classifica cannonieri da parte di Lukaku è data a 22, quella di Lautaro a 22.90, mentre il titolo di Depay paga 24,20.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

MEDIA PARTNER UFFICIALE