Connect with us

BetCafe24

Inter, Borna Sosa torna in pole per la fascia?

Pubblicato

|

L'Inter torna su Borna Sosa

Borna Sosa torna di moda per la fascia mancina dell’Inter. Il croato, convocato per i mondiali del Qatar, è da tempo seguito dai nerazzurri. Già questa estate ci fu un primo abboccamento, ma la trattativa non si concretizzò perchè non si riuscì a piazzare Gosens. A gennaio potrebbe esserci un nuovo abboccamento.
Non è, però, solo l’annosa questione della fascia mancina a tenere banco. I nerazzurri cercano rinforzi in diverse zone del campo e, intanto, valutano delle cessioni per risanare il bilancio.

Gosens via dall’Inter: 90%

La strategia dell’Inter per Robin Gosens è cambiata. I nerazzurri hanno infatti aperto al prestito del tedesco. A questo punto squadre come Eintracht e Leverkusen tornano prepotentemente in corsa per assicurarsi il giocatore. L’Inter spera che uno di questi club si faccia avanti perchè tenere in panca Gosens significherebbe disperdere un investimento importante e questo i nerazzurri non possono permetterselo.

Brozovic via dall’Inter: 55%

Marcelo Brozovic non trova più spazio nell’Inter. Come avevamo anticipato, lo spostamento di Calhanoglu in regia e l’inserimento di Mkhitaryan come interno, hanno portato il croato a sedersi per tre volte consecutive in panchina dal suo ritorno dall’infortunio. Il mondiale ora servirà a rilanciarlo. Tuttavia quella che è partita come una soluzione di emergenza, rischia di trasformarsi in un’opportunità di mercato per gli altri club. Se Inzaghi dovesse insistere su questa formula, infatti, Brozovic potrebbe anche essere ceduto a gennaio. Su di lui ci sono diverse squadre di Premier. Oltre al Tottenham, infatti, anche Aston Villa e Newcastle sono interessati al giocatore.

Marcus Thuram all’Inter: 40%

L’Inter fa sul serio per Marcus Thuram. I nerazzurri hanno ripreso i contatti con il giocatore francese che da sempre piace a Marotta. L’attaccante del Gladbach piace per giugno, ma è possibile che venga fatto un tentativo anche per gennaio. Dalla sua parte ha l’età, la duttilità tattica e il fiuto del gol. Thuram rappresenta la prima scelta per rinforzare il reparto avanzato. Il vero pericolo è rappresentato dal mondiale. Se , infatti, Thuram giocasse una buona manifestazione, potrebbe aumentare la concorrenza sul giocatore.

Borna Sosa all’Inter: 35%

Compagno di Brozovic in Nazionale, Borna Sosa potrebbe essere l’atteso rinforzo a sinistra. Il giocatore ha appena cambiato agente, passando da Fali Ramadani alla ICM Stellar Sports di Jonathan Barnett con l’intenzione di trovare una big. L’Inter è da tempo sul giocatore e a gennaio potrebbe fare un nuovo tentativo. A favorire la trattativa c’è la crisi tecnica ed economica del club tedesco che spera in un buon mondiale del suo tesserato per far lievitare il prezzo. I nerazzurri rimangono in piena corsa per il classe 1998.

Medina all’Inter: 25%

L’Inter è sempre alla ricerca di un centrale per la prossima stagione. L’ultima idea porta a Facundo Medina, centrale argentino del Lens. Il giocatore sta disputando una grande stagione con il Lens che, però, non gli è valsa la convocazione al mondiale. Il suo contratto scade nel 2024 e sono diversi i club che si stanno interessando a lui. Il costo del cartellino è di circa 20 milioni. I nerazzurri seguono il giocatore già dalla scorsa estate e sono pronti a tentare un nuovo assalto.

L'Inter torna su Borna Sosa

Davide Luciani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

FACEBOOK & TWITCH

SPORTCAFE24.COM

MEDIA PARTNER UFFICIALE