Connect with us

TransferMarket

Caso plusvalenze, Juve ne guai: due reati contestati! CR7-Napoli a gennaio?

Pubblicato

|

plusvalenze juventus agnelli cristiano ronaldo napoli

Continua a far discutere la questione plusvalenze in casa Juventus. Da diversi giorni, ormai, il club bianconero è al centro di questo “ciclone” e nel corso delle ultime ore sarebbero arrivate due importanti accuse.

⚪⚫ Caso plusvalenze, due reati contestati alla Juventus

Contro i bianconeri si presenterebbero ben 2 reati. Uno riguardante il falso in bilancio, mentre l’altro si tratta di false comunicazioni rivolte al mercato. Ma non è finita qui, perché così si configurerebbe un’ulteriore nuova accusa: ovvero quella di aver ostacolato il controllo della Consob sul bilancio del club.

Per quanto riguarda il capitolo stipendi, l’accusa ritiene che gli ingaggi a cui i calciatori abbiano rinunciato corrispondano ad un solo mese e non a quattro come dichiarato dalla Juve lo scorso marzo 2020. Insomma si tratta di una situazione molto delicata, ma dalla quale la Juventus sta cercando di uscirne nel migliore dei modi.

🆕 LEGGI ANCHE: Inter, arriva un rinforzo per il centrocampo?

🔵 Cristiano Ronaldo-Napoli, l’affare si fa a gennaio?

Lo scorso calciomercato ha visto diversi calciatori lasciare il Napoli. Le partenze di Koulibaly, Insigne e Mertens, senza escludere Ospina e Fabian Ruiz, non sono state accolte bene dalla piazza partenopea. I tifosi azzurri hanno criticato molto la gestione del calciomercato della società: giocatori semisconosciuti come Kim e Kvaratskhelia non erano considerati all’altezza di sostituire i vecchi leader. In pochi mesi, è cambiato un mondo.

Adesso, infatti, anche tutti quei tifosi che si lamentavano del mancato arrivo di Cristiano Ronaldo sono convinti che forse sia stato meglio non acquistare il campione portoghese. Ma occhio che dall’Inghilterra torna di prepotenza l’accostamento CR7-Napoli.

Che il rapporto tra Cristiano Ronaldo e il Manchester United sia ai minimi storici è cosa risaputa. Il cinque volte Pallone d’Oro è stato messo fuori squadra dopo aver lasciato a gara in corso la panchina nel match vinto dai Red Devils contro il Tottenham. Un rapporto con il nuovo allenatore Erik ten Hag mai sbocciato e la decisione del portoghese di lasciare Manchester riaprono con forza la pista Napoli.

Il noto quotidiano sportivo “The Sun” ha lanciato la bomba: Cristiano Ronaldo è pronto a decurtarsi lo stipendio per andare al Napoli a gennaio. Sempre secondo il giornale britannico, fonti vicine al portoghese hanno rivelato che i suoi agenti hanno sondato il terreno con club di Premier come Newcastle, Chelsea e Arsenal, ma la destinazione più probabile sembra essere l’Italia. Il Napoli non si tirerebbe indietro e sarebbe pronto a trattare, ma molto dipenderà dalla volontà del portoghese: per trasferirsi a Napoli, dovrà rinunciare a gran parte dell’ingaggio.

🥊💥 Icardi-Wanda Nara, rottura totale: licenziata dal ruolo di agente

Una telenovela che va avanti da anni e che, ormai, sembra essere alle battute finali. Stiamo parlando della storia d’amore e odio, dentro e fuori dall’ambito calcistico, tra Mauro Icardi e Wanda Nara. Secondo alcuni siti turchi, ripresi poi da portali argentini, ora è davvero guerra tra l’ex attaccante dell’Inter e la showgirl e imprenditrice argentina. Icardi avrebbe infatti deciso di licenziare l’ormai ex moglie, che negli ultimi anni è stata anche la sua agente.

Pare che l’argentino abbia chiesto al Galatasaray, sua attuale squadra di non pagare Wanda per il suo lavoro da procuratrice. L’ex PSG avrebbe così bloccato un assegno piuttosto sostanzioso, dal valore di un milione di euro.

Wanda Nara non è più la mia agente, non pagatela“, sarebbero state le parole di Maurito secondo i tabloid turchi e argentini. Nelle ultime ore la Nara è tornata a Istanbul, dopo aver trascorso parecchio tempo a Buenos Aires per alcuni progetti di lavoro. In Argentina, la Nara stava inoltre proseguendo la sua nuova storia d’amore con il rapper 22enne L-Gante. La 36enne ha scelto di alloggiare in un hotel di lusso della città e qui ha riabbracciato i cinque figli che non ha visto per giorni. I rapporti tra Icardi e Wanda, che quasi certamente reagirà a suon di denunce e lamenti social come di consueto, non sono mai stati così tesi.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTCAFE24.COM

Servizio Copywriting per siti di scommesse sportive e affiliazione

MEDIA PARTNER